Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

QATAR WSS : PRIMA VITTORIA PER SMITH

WSS_KSIL PODIO SI COMPLETA CON SOFUOGLU E ZANETTI, CHE RIESCE AD AGGUANTARE IL TERZO POSTO IN CAMPIONATO

L’ultima gara della Supersport della stagione 2015 è stata la perfetta conclusione di un anno pieno di spettacolo e ricco di colpi di scena .
Dopo la qualifica di ieri il favorito sembrava il neo campione del mondo Kenan Sofuoglu ma, in ben tre piloti, non gli hanno lasciato vita facile dal primo all’ultimo giro.

Buona la partenza dei piloti in prima fila ed anche quella di Lorenzo Zanetti .
Sin dalle prime battute inizia bene la gara degli italiani che riescono ad entrare facilmente in Top10 e nel gruppo degli inseguitori .
Mahias, Sofuoglu e Jacobsen tentano di prendere il largo in un solo giro, ma Zanetti riesce recuperare facilmente lo svantaggio.
Il pilota italiano rompe subito gli indugi : supera Jacobsem e poco dopo Mahias, che tenta il contrattacco, senza riuscire a riprendere la posizione .
Zanetti si butta al recupero del turco di casa Kawasaki, portandosi dietro sia Mahias che Jacobsen, che ad ogni curva viene avvicinato da Smith .
E’ a metà gara che inizia il vero attacco del pilota inglese, rookie della categoria, di casa Honda : in un solo giro supera tutto il gruppo di testa, e si prende la prima posizione .
Nel frattempo a gara degli italiani continua in modo regolare, in un gruppo formato da Faccani, Gamarino, Baldolini, Rolfo e Menghi .
A quattro giri dalla fine però c’è la caduta di Christian Gamarino che, scivolando sull’asfalto, rompe la pedana e conclude in modo amaro la sua stagione .

 

 

Al penutilmo giro Sofuoglu tenta l’attacco su Smith ma va fuori traiettoria : questa sfumatura porta il turco a perdere concentrazione e rischiare la seconda posizione .

Vince la sua prima gara Kyle Smith, dopo una stagione di alti e bassi, davanti a Kenan Sofuoglu e Lorenzo Zanetti che, grazie al buon risultato, riesce a ‘rubare’ la terza posizione in campionato al compagno di squadra Jules Cluzel .

Buona prestazione del gruppo italiano che occupa dalla settima alla decima posizione con, nell’ordine, Rolfo, Baldolini, Faccani e Menghi .

Chiude in zona punti, quindicesimo, anche Kevin Manfredi .

 

Classifica completa

WSS

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply