MOTOLOGY

JEREZ STK1000: SAVADORI-MERCADO, la battaglia inizia fin dalle libere

Jerez_Savadori_2014

Jerez_Savadori_2014

Positiva la prima giornata a Jerez per i due contendenti al titolo

Jerez – Nel motociclismo c’è chi si nasconde nelle prime sessioni, chi va col freno a mano tirato e chi invece dimostra subito la sua voglia di vincere .

Probabilmente Lorenzo Savadori è uno dei piloti appartenenti a quest’ultima “categoria” ; il ventunenne italiano si mette a capoclassifica delle prime due sessioni sul circuito di Jerez .

Con il tempo di 1.45.330 il pilota del Team Pedercini occupa la prima posizione, davanti all’inseguitore nel mondiale Leandro Mercado, pilota del Team Barni, che rimane in scia, a 106 millesimi .

Terzo posto per la Honda di Kyle Smith  a 271 millesimi .

Dal quarto posto in poi i distacchi di fanno importanti; ad esempio Muresan, quarto, è costretto ad inseguire a 761 millesimi il cesenate .

Settimo posto per Federico Sandi con la BMW del Team Motoxracing a 1.152 e Fabio Massei, ottavo con la Ducati a 1.210 .

Decimo Ondrej Jezek, compagno di squadra di Mercado, in difficoltà nelle prime due sessioni come   Matthieu Lussiana, terzo in classifica mondiale ; entrambi distano dalla testa di circa un secondo e mezzo .

Per quanto riguarda i piloti tricolori, troviamo al quindicesimo posto Federico D’Annunzio (a +2.550), ventesimo Remo Castellarin (a +3,531) e ventiduesimo Alberto Butti ( a +4.925 ) .

Assente non per infortunio Simone Grotzkyj Giorgi ; il pilota pesarese non ha passato una stagione felice a causa di uno sponsor principale che non ha mantenuto le promesse con il Team, lasciadolo nuovamente a piedi a due round dalla fine.

Non è la prima volta che succede al povero Simone a cui auguriamo il meglio per la prossima stagione ed un po’ di fortuna in più.

L’ appuntamento a Jerez con la Superstock1000 è per domani alle 09 con le FP3 ed alle 16.55 per le qualifiche .

Per Motology.it Federica Merotto @Faith_46

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply