Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

ARGENTINA WSS : CLUZEL VINCE E RECUPERA 5 PUNTI SU CORTESE

[tps_title][/tps_title]

[tps_footer][/tps_footer]

Nello stradominio Yamaha c’era l’imbarazzo della scelta per trovare un vincitore; i primi 6 piloti hanno avuto un ritmo inavvicinabile da tutto il resto dei partecipanti.

A vincere il primo round argentino della Supersport è stato Jules Cluzel, principale contendente al titolo mondiale.. in bagarre con Sandro Cortese. Una sfida dura, fra titani, che però non li ha mai visti a stretto contatto.. in bagarre uno contro l’altro. L’attuale capoclassifica tedesco è riuscito a rimontare sul francese sul finale.. troppo tardi per poter studiare un attacco.

Cluzel ha dominato la gara dal primo all’ultimo giro, senza mostrare mai attimi di cedimento. 5 punti recuperati in una classifica mondiale che per il momento lascia tutto aperto.. anche se con un solo round rimasto, ed un avversario molto costante (e forte!) tutto sembra più difficile.

Grande gara anche per altri due francesi, Lucas Mahias e Corentin Perolari; il campione del mondo in carica ha lasciato il passo a Cortese nelle ultime battute di gara, mentre per il giovane del team GMT94 l’inizio è stato senza freni ed il ritmo è andato a calare solo sul finale. Perolari è stato anche protagonista, alla seconda curva del primo giro, di un contatto con Federico Caricasulo, finito a terra e ritirato pochi minuti dopo il semaforo di partenza.

Ai piedi del podio è arrivato Thomas Gradinger, compagno di squadra di Cluzel, che  è riuscito ad ottenere il secondo buon piazzamento consecutivo. Una grande e costante crescita per il pilota austriaco. Quinto Perolari, che è riuscito a tenere dietro di sè Randy Krummenacher proprio sotto la bandiera a scacchi.

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply