MOTOLOGY

21 LUGLIO – IN RICORDO DI ANDREA ANT8NELLI

Il nostro mondo ci da tanto, ma è anche capace di toglierci troppo in poco tempo: pochissimi secondi, basta un niente per abbassare la levetta dall’ON all’OFF.

Ed io quel momento in cui tutto si è spento in pochi secondi, in cui il peggio è accaduto lo ricordo bene. Sono già passati 5 anni da quell’infame gara della Supersport al Moscow Raceway durante il round russo della WorldSBK dove un’altra vita si è spezzata sotto gli occhi degli spettatori e dei piloti che, incolpevoli, stavano correndo una gara più con la sopravvivenza che con i propri avversari. Uno dei tanti errori della direzione gara che, però, è costato un prezzo troppo alto.

La quantità di acqua presente sull’asfalto e caduta dal cielo quel giorno non è mai riuscita a superare le lacrime di tutti noi quando abbiamo saputo che Andrea Antonelli ci aveva lasciato.

Il tempo passa veloce ma il dolore ed i ricordi restano sempre nei cuori di chi gli ha voluto bene e di chi lo ha seguito. 5 anni che sembrano una vita.

Oggi, 21 luglio, il pensiero và al numero #8.

#Ant8nelli

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply