Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

WSBK – TEST DAY 02 : REA CHIUDE I TEST AL COMANDO


Come prevedibile, Jonathan Rea chiude il periodo pre stagionale in testa alla classifica

Cielo sereno, condizioni favorevoli: ecco come si sono svolti le ultime due sessioni di test a Phillip Island.
A tre giorni dall’inizio ufficiale della stagione, è stato Jonathan Rea a mettersi davanti a tutti.
Un’altra caduta per il campione del mondo, che è uscito illeso anche dalla curva 10.
Con il crono di 1’30.589 si è imposto su Marco Melandri che non è riuscito a migliorare il tempo ottenuto ieri nella prima sessione.
A chiudere la top3 è Tom Sykes che paga poco meno di mezzo secondo dal compagno di squadra.
A seguire a stretto contatto Sykes sono Eugene Laverty e Xavi Fores; entrambi i piloti sono riusciti a migliorarsi nell’ultimo turno.
L’irlandese, seppur sia caduto questa mattina, è riuscito a compiere un bel lavoro sul grip del posteriore e buttare le basi su un buon passo gara, mentre Lorenzo Savadori (decimo in classifica)  ha avuto qualche problema con la sua moto, ma è riuscito a migliorare il suo tempo e chiudere con un tempo di buon livello.
Lo spagnolo di casa Barni Racing, dopo esser caduto nel corso della prima sessione odierna, è riuscito a lavorare sul setting e calibrare la potenza della moto. Ancora una volta guadagna un posto importante.

In sesta e settima posizione si sono paizzati Van Der Mark e Lowes; entrambi i piloti hanno lavorato sul passo gara e sono riusciti a migliorare il tepo sul giro ottenuto ieri. Questa coppia, in continua crescita, è da mantenere sotto controllo questo weekend.
Dietro di loro, a pochi decimi, troviamo Leon Camier che, invece, sta continuando  il suo lavoro/scoperta della nuova elettronica sulla sua CBR 1000RR.
Chiude il periodo di test con un GAP inferiore al secondo rispetto a Jonathan Rea e, considerando l’esiguo numero di prove, è un ottimo risultato.
Buone anche le prestazioni del giovane compagno di squadra Jake Gagne, quindicesimo in classifica combinata, che sta continuando a lavorare sul feeling con la moto.

Chiude la Top10 Loris Baz che sta migliorando la sua conoscenza con la BMW e riprendendo feeling con le Pirelli.

A seguire, la classifica completa con tutti i tempi combinati delle 4 sessioni corse tra ieri e  Oggi.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply