MOTOLOGY

ARAGON WSBK – GARA 2 : PRIMA VITTORIA DELL’ANNO PER DAVIES E DUCATI

L’ERRORE ALL’INIZIO DELL’ULTIMO GIRO NON RISULTA INCISIVO E DAVIES CENTRA LA PRIMA VITTORIA DELL’ANNO. TERZO POSTO PER MELANDRI

Quello che ci si aspettava ieri è arrivato oggi. Davies riesce, finalmente, a portare a casa la prima vittoria stagionale.
Scattato dalla decima casella della griglia è riuscito, poco a poco a recuperare, finendo il primo giro nel gruppo di testa.
Una gara studiata, eseguita con cura, ma spettacolare e senza esclusione di colpi.
Bella la battaglia con Rea che è stata tirata fino all’ultima curva: all’inizio dell’ultimo giro, l’inglese di Ducati ha commesso un errore che ha riportato il campione del mondo ai suoi scarichi.
Qualche entrata decisa e un giro ‘ad occhi chiusi’ hanno permesso a Chaz Davies di conquistare i suoi primi 25 punti.
Un finale dolce in un weekend partito male e continuato con mille difficoltà.

Festa in casa Ducati anche grazie al terzo posto di Melandri che poteva essere della partita ma, a causa di qualche insicurezza, non ha rischiato di buttare via punti preziosi.

Secondo posto per Jonathan Rea che, solito protagonista, è stato il protagonista assoluto del weekend.
5 punti persi nei confronti di Davies ma una continua conferma.
Diversa la storia per Tom Sykes, quarto con un distacco troppo alto dai primi, oltre i 10 secondi.

Nuovamente positiva la gara dei piloti Yamaha: quinta piazza per Michael Van Der Mark e per Alex Lowes, autore di un lungo in pista che lo ha rifilato al tredicesimo posto.
L’inglese, senza l’errore, avrebbe sicuramente potuto giocarsi il podio con Melandri, o comunque fare il replay di gara1.

Stoico sesto posto per Xavi Fores, ustionato ma combattivo fino in fondo.

Prossimo round, fra tre settimane, in Olanda sul circuito di Assen.


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply