MOTOLOGY

PORTIMAO SBK – VITTORIA DI REA..ANCHE SOTTO LA PIOGGIA

rea_1GARA DA BRIVIDI DOPO LA BANDIERA BIANCA, ALTRO PODIO DI DAVIES

Dopo un weekend caratterizzato dal bel tempo e dal gran caldo, sul circuito portoghese di Portimao, son arrivate le nuvole..e la pioggia .

Partenza di gara poco buona per Davide Giugliano che in poche curve perde 3 posizioni .
Al contrario, ottima partenza per Jonathan Rea che, al pronti-via, ha recuperato 4 posizioni, mettendosi subito in scia del compagno di squadra e della coppia Ducati .

Rea rompe gli indugi sin dal secondo giro dove passa alla fine del rettilineo Davies, per mettersi a recuperare il compagno di squadra .
Haslam riesce a prendere un buon ritmo e superare Giugliano, cercando la bagarre con Davies .

In pochi giri Rea ricuce su Sykes, volando in fuga insieme a lui e iniziando l’ennesima battaglia in casa Kawasaki .
Le posizioni che contano ormai sembrano già decise, con i primi due posti in mano ai piloti più vincenti di questo campionato e il terzo posto conteso fra Aprilia e Ducati.. ed invece tutto viene stravolto .

Al tredicesimo giro viene sventolata la bandiera bianca, che indica la possibilità di rientrare ai box per cambiare le gomme, dalla slick alla rain .

Tutti i piloti cambiano la gomma subito, tranne Tom Sykes che rischia un giro sotto la pioggia che lo avvantaggia .
Quando tutti rientrano in pista, Sykes rientra ai box .
Mentre il numero 66 rietra in pista, il 65 passa sul traguardo – la battaglia riinizia da dove era stata interrotta .

La classifica cambia in ogni secondo di gara; la scarsa aderenza all’asfalto, il timore di scivolare con le gomme nuove, bloccano molti piloti e danno fiducia ai pochi amanti della guida sotto la pioggia .

La caduta di Haslam lascia a Davies la possibilità di andare a podio senza particolari problemi, mentre per il primo posto la lotta diventa spettacolare e rischiosa .

I passaggi all’esterno da parte di Rea e le staccate forzate di Sykes regalano al pubblico emozioni forti che però terminano con i problemi alla moto dell’ex campione del mondo ad un giro dalla fine .

Vittoria (la nona stagionale) a Jonathan Rea dopo la grande rimonta, seguito da un Tom Sykes ritrovato e competitivo sia sull’asciutto che sul bagnato e da Chaz Davies, che ha centrato il nono podio .

Quarta posizione finale per Davide Giugliano, dopo una gara difficile, seguito da Sylvain Guintoli .

Buon sesto posto per Matteo Baiocco seguito da Ayrton Badovini .

Top 10 conclusa con Leandro Mercado (ottavo), Michael Van Der Mark e Alex Lowes .

Ancora difficoltà per Niccolò Canepa, fuori dalla zona punti, alla diciasettesima posizione .

Ritiro per Leon Camier a causa di problemi meccanici al secondo giro .

 

Classifica completa

Race01

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply