MOTOLOGY

Romain Lanusse in pista con Pedercini per la tappa di Donington

Lanusse_Pedercini_1

Romain Lanusse è il sostituto di Luca Scassa scelto dal Team Pedercini per la tappa di Donington

Sarà, dunque, Romain Lanusse a guidare la Kawasaki Evo del Team Pedercini solitamente affidata al Luca Scassa che, lo ricordiamo, è ancora in convalescenza all’Ospedale di Borgo San Lorenzo dopo la brutta caduta che lo ha visto protagonista mentre testava la Ioda ART in sostituzione di Danilo Petrucci.

Le aspettative su Romain Lanusse, pilota francese alla sua seconda stagione in Stock 1000, sono incoraggianti soprattutto dopo la prova di Imola ove il ventenne pilota ha sfiorato il podio partendo dalla sesta casella in griglia.

Il team Pedercini pensava di affidare la Ninja ZX-10R EVO di Luca Scassa a Lorenzo Savadori, salvo poi ricredersi e chiamare all’appello Lanusse, così come conferma lo stesso Lucio Pedercini: “In attesa del recupero di Luca Scassa abbiamo scelto Romain Lanusse per sostituirlo nella trasferta inglese di fine maggio. Crediamo nelle sue capacità di adattarsi velocemente alla nuova moto e abbiamo preferito lasciare Lorenzo Savadori concentrato sul lavoro con la Stock.”

Anche in casa Pedercini c’è forte attesa per il rientro di Luca Scassa le cui condizioni dopo l’intervento, sono stabili ma con prognosi riservata e cauto ottimismo sul suo pronto recupero.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply