MOTOLOGY

Via Fabrizio, al Team Grillini arriva Bryan Staring

Grillini_Staring_1

Grillini_Staring_1

Bryan Staring guiderà la Kawasaki EVO del Team Grillini

Dopo l’annuncio della separazione consensuale tra Michel Fabrizio e il Team Grillini, arriva un ulteriore comunicato a conferma dell’accordo raggiunto con Bryan Staring.

L’australiano è, al momento, in fase di recupero per i postumi di un incidente che ha coinvolto il braccio, ma sia lui che il team contano nella presenza in griglia fin dal prossimo Round del Mondiale Superbike che si terrà a Donington.

Bryan Staring è pilota molto noto nel suo Paese per aver vinto, nel 2009, il campionato nazionale Supersport e l’anno successivo quello Superbike. In realtà il suo volto è conosciuto anche dagli appassionati del Mondiale Superbike che lo hanno visto in sella alla Kawasaki del Team Pedercini come wild card in quel di Phillip Island (2011) e nel Campionato Stock 1000 l’anno successivo con traguardi ad Aragon, Brno e Portimao. La stagione 2013 ha visto, infine, Staring impegnato in MotoGp sulla Crt del Team Gresini.

Positivo Andrea Grillini che vede in Staring un ottima possibilità in termini di sviluppo per il suo Team e ben felice anche l’australiano che non si aspettava di rientrare nel Mondiale Superbike.

A questo punto, rimane l’interrogativo Michel Fabrizio, che, dopo la separazione dal Team Grillini, non ha ancora annunciato i suoi programmi futuri. Si parlava di MotoGP in sella ad una ART, ma pare che non siano stati raggiunti gli accordi con i vertici Aprilia.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply