Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

Presentato il Team Pedercini: Scassa e Andreozzi in Sbk

Team_Pedercini_2014
Team_Pedercini_2014

Da sx Alessandro Andreozzi e Luca Scassa, svelano la livrea della Kawasaki Evo del Team Pedercini

Il team Pedercini si presenta al Mondiale con due piloti in Sbk Evo, Scassa e Andreozzi, più altri quattro in Stock 1000: Savadori, Lanusse, Nemeth e Alviz

Presentazione in pompa magna per il Team Pedercini che, oltre a nuovo logo, nuovo sito e nuova strategia comunicativa lancia la sfida alla categoria Superstock 1000 con ben quattro piloti schierati in griglia. “Siamo il Team di riferimento per Kawasaki – ha commentato Lucio Pedercinie l’obiettivo è quello di provare a vincere il campionato Stock 1000 per la prima volta“.

La squadra che parteciperà alla Stock, presentata al Museo Nicolis di Villafranca, ha visto i volti sorridenti del confermato Lorenzo Savadori oltre che le new entry Balazs Németh, Romain Lanusse e Javier Alviz.

Ma la grande novità in serbo al Team Pedercini è la partecipazione al Mondiale Sbk, categoria Evo, con i due apprezzati piloti italiani Alessandro Andreozzi e Luca Scassa.

Siamo contenti di far parte del progetto Evo, che rappresenta il futuro nel mondo delle corse – ha detto Lucio Pedercini – Lo faremo con due ragazzi italiani, Alessandro Andreozzi e Luca Scassa, due piloti forti con cui saremo molto competitivi. Il primo è un giovane molto promettente in cui credo tantissimo, per il secondo si tratta di un ritorno visto che ha già gareggiato con il Team Pedercini Racing nel 2009. Luca, ha esperienza e, secondo me, non ha ancora dimostrato tutto il suo valore“.

Ovviamente soddisfatti tutti i protagonisti e, in particolar modo, proprio Luca Scassa che, in merito alla chiamata sulla Kawasaki Zx-10R Evo del Team Pedercini, ha commentato: “Un fulmine a ciel sereno, una chiamata inaspettata, una delle più belle degli ultimi anni. Tornare con il team di Donato, Lucio e Ivan Pedercini è una bellissima opportunità, soprattutto vista la nuova categoria EVO“.

Alla famiglia Pedercini il nostro “in bocca al lupo” per una stagione ricca di soddisfazioni. E per chi volesse sostenere il team Pedercini sui social network, ricordate di inserire l’hastag lanciato appositamente per ricordare il carattere famigliare di questa squadra: #TeamPederciniFamily

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply