MOTOLOGY

Uscita la prima bozza del calendario SBK per il 2014

primo-calendario-sbk-2014

primo-calendario-sbk-2014

Ecco il calendario della potenziale stagione 2014 di SBK

Il calendario del Mondiale Superbike, seppur provvisorio, farà sicuramente stortare il naso a qualcuno: perchè se è vero che Monza era già stata annunciata come grande assente, non a tutti era dato sapere che mancheranno sia Silverstone che il Nurburging e che la stagione si concluderà oltreoceano, con tutta probabilità, in Qatar.

La stagione SBK 2014 prenderà il via, come tradizione, dalla calda Australia sul finire di febbraio per poi spostarsi in Spagna, ad Aragon, nella prima metà di aprile. Un bel mese di stop che darà, poi, l’avvio vero e proprio del Mondiale con le numerose tappe Europee.

La prima in Italia sarà quella di maggio, non più a Monza, ma ad Imola con Misano tornata in calendario al 22 di giugno dopo l’assenza del 2013.

Confermate le gare d Assen, Donington, Portimao, Jerez, Mosca e Magny Cour, mentre ancora soggette a firma contrattuale Sepang, Laguna Seca e la new entry Phakisa Freeway in Sud Africa.

Il primo Mondiale SBK interamente affidato a Dorna dovrà, forse, fare i conti con qualche problema logistico in più e, ovviamente, anche economico; prima di trarre conclusioni, attendiamo, però, la versione definitiva del calendario SBK 2014 .

 

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply