Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

Superbike: annullata la tappa in India

Buddh-International-Circuit_001

Il Mondiale SBK non correrà in India

L’India doveva, dopo il posticipo avvenuto a inizio Campionato, essere la tappa finale del Mondiale Superbike.
E’ arrivato oggi, invece, il comunicato ufficiale dalla Federazione che conferma quanto nel paddock si mormorava da tempo: la tappa indiana del Mondiale Superbike non si farà.

Jaypee Sports International Ltd e Dorna World SBK Organization di concerto alla Federation of Motor Sports Clubs of India e all’ Indian Motorsport Marshals Club, hanno dunque annullato il Round in India previsto per il week end del prossimo  17 Novembre.

La versione, di facciata, è quella che la sicurezza sul circuito non può essere assicurata, causa Marshals poco preparati.

La versione più accreditata è, invece, quella che parla di costi altissimi e diritti Dorna non all’altezza dei budget degli organizzatori indiani.
In ogni caso non è escluso che gli organizzatori trovino un accordo per gli anni a venire e, a quanto sembra, già per la stagione 2015, previo “allenamento” degli addetti alla pista nei campionati nazionali a due e quattro ruote.

Il Presidente della Federazione Motociclistica Indiana, Vicky Chandhok, a questo proposito ha dichiarato: “Jaypee Sports International è interessata a raggiungere un accordo con Dorna affinchè si trovino vantaggi reciproci che consentano all’India di avere il privilegio di ospitare un round del Mondiale SBK nell’immediato futuro“.

Di fatto dopo l’abbandono della F1 il Buddh International Circuit perde anche la SBK che, a questo punto, festeggerà la fine del Mondiale a Jerez in data 20 Ottobre.

Gli addetti ai lavori, per il momento, ringraziano, gli appassionati magari no.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply