MOTOLOGY

SBK: è tornata una stella

SBK_alstare_ducati

Il 2013 è appena iniziato e noi ci eravamo lasciati con l’addio alla SBK del Team Alstare causato dalla totale assenza della casa madre (Suzuki) che aveva abbandonato Batta e i suoi uomini (e donne!!!) al loro destino senza alcun supporto.

Nel frattempo:

  • Max Biaggi e la sua Aprilia si sono laureati campioni del mondo SBK per la seconda volta,salutando però subito dopo e per sempre il mondo delle corse in favore della vita di “tutti i giorni”(vedremo col tempo quanto sarà “di tutti i giorni” e quanto rimarrà legata al mondo delle corse….) mentre Tom Sykes e la sua “verdona” hanno sfiorato il titolo, ceduto per mezzo punto al pilota romano;
  • Team e piloti, in un turbinio di colori, numeri e sponsors si sono mescolati con grosse sorprese e qualche conferma (nel dettaglio leggete il nostro articolo) segnando però il più basso numero di partecipanti mai registrato finora, stando ai dati finora comunicati;
  • le redini del Campionato Mondiale delle derivate di serie sono passate dalle esperte mani dei fratelli Flammini, creatorie ideatori di questa spettacolare classe, a quelle più desiderose di cambiamenti del già Patron della MotoGP Mr. Carmelo Ezpeleta;

La buona, buonissima notizia per tutti gli appassionati è che torneremo a vedere la Stella più brillante di tutto il circus, quella del (rinnovato) logo del Team Alstare, splendere in tutti i circuiti sui quali si battaglierà in questo 2013!

Come in un ritorno di fiamma (la coppia Alstare-Ducati ottenne grandi risultati con Michael Paquay e Stéphane Chambon ma soprattutto con Fabrizio Pirovano e la sua 748SP!) il Team schiererà due splendide Ducati 1199 Panigale: quella di Carlos Checa, il veterano di casa Ducati col suo numero 7, e Ayrton Badovini, l’ex alfiere della BMW che ha guadagnato la fiducia del Team Belga che, di diritto, entra nella lista dei Top Team in lotta per il prossimo Titolo Mondiale.

Noi tutti rimaniamo in attesa di conoscere da vicino i dettagli relativi al Team, ai suoi componenti e di scoprire insieme tutte le sorprese che questo Mondiale SBK 2013 ci riserverà!

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply