MOTOLOGY

Superpole Donington: Sykes Stellare!!!

Tom_Sykes_Motology

A pochi giorni dal trentennale della morte di Gilles Villeneuve e dal controverso round di Monza era facile pensare che l’era dei Piloti/Eroi fosse finita, ma per fortuna esiste Tom Sykes!

Devo essere sincero, Tom sta guidando buttando il cuore oltre l’ostacolo e questo approccio alle corse mi piace! In sella a una Kawasaki “nervosa” e poco amichevole, per il resto dei compagni di marca, lui, anche grazie ad un assetto caricato decisamente sull’anteriore, riesce sempre ad essere veloce e anche in questa occasione ottiene la Superpole….qui a Donington! Nelle prime due sessioni (SP1 ed SP2) sembra non forzare il ritmo piu’ di tanto cercando di qualificarsi principalmente per la SP3, ma una volta entrato in pista nell’ultima sessione sfodera la gomma da tempo e zittisce tutti con un 1’27.716. Un tempo incredibile!!

Sul finale Haslam e Melandri, in sella a una ritrovata BMW S1000RR, fanno segnare rispettivamente il secondo e il terzo posto, mentre un Max Biaggi in versione “Stakanovista” riesce a portare la sua Aprilia, non perfettamente a punto di Set-up, e chiudere la prima fila. Primo tra le Ducati si pone Guintoli (5°) in sella alla Ducati Effenbert, seguito da Jonathan Rea (6°) su Honda, da un brillante Leon Camier (7°) su Crescent Fixi Suzuki e da un arrembante, ma purtroppo in calo nella SP3 Jakub Smrz (8°). Vi starete chiedendo dove sia finito Carlos Checa, beh purtroppo il campione del mondo 2011 non ha trovato il feeling con la sua gomma da tempo ed è stato relegato dal cronometro in nona posizione davanti alle BMW Motorrad Italia di Ayrton Badovini (10°) e Michel Fabrizio (11°)e della problematica Aprilia di Eugene Laverty (12°). Chiudono la griglia della Superpole rispettivamente il mai domo Davide Giugliano(13°),  Niccolò Canepa (14°), Maxime Berger (15°) e Chaz Davies (16°) alla sua prima esperienza con una gomma da tempo.

Per domani si preannuncia un tempo nuvoloso che, sperando che non porti pioggia, abbasserà notevolmente le temperature dell’asfalto, caratteristica che sembra essere congeniale alla Kawasaki di Tom Sykes e alle bicilindriche!

Preparatevi a una gara imprevedibile, dove i passi-gara, faticosamente costruiti in questi giorni, potrebbero essere mischiati nuovamente….

Buona Gara a tutti!

 Griglia di Partenza Gara – Donington

1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1′27.716
2. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1′27.864
3. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1′28.177
4. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1′28.340
5. Sylvain Guintoli (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1′28.420
6. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1′28.546
7. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1′28.551
8. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 1′28.785
9. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1′28.497
10. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1′28.614
11. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1′28.683
12. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1′29.032
13. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1′29.236
14. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 1′29.319
15. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1′29.371
16. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1′29.493
17. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1′30.008
18. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1′30.237
19. Peter Hickman (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1′30.296
20. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1′30.402
21. Mark Aitchison (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 1′31.102
22. Leandro Mercado (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1′31.540
23. Gary Mason (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1′33.103

Redazione Motology.it

 


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply