MOTOLOGY

Phillip Island: annullata la Superpole, Sykes partirà primo

tom_sikes

Una tragica notizia ha condizionato il regolare svolgimento della Superpole di oggi che è stata annullata dalla commissione di gara.

Il giovane Oscar McIntyre, classe 1994, ha perso la vita in seguito ad un grave incidente occorso a due giri dall’inizio della gara inaugurale della classe Superstock 600 australiana.
A nulla sono valsi i pronti interventi dei medici locali poichè le ferite riportate sono risultati fatali. Gli altri due piloti coinvolti nell’incidente Luke Burgess e Michael Lockhart sono: dimesso dal centro medico il primo e sotto osservazione ma non in pericolo di vita il secondo.

La griglia di partenza delle due gare Superbike di domani sarà determinata dalla classifica combinata delle due sessioni di qualifica. Davanti a tutti, per la terza volta in carriera, partirà, dunque, il britannico Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), seguito da Max Biaggi (Aprilia Racing), Carlos Checa (Althea Racing Ducati) e Jakub Smrz (Liberty Racing Ducati), che completa la prima fila.

Griglia di Partenza

01- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R
02- Max Biaggi – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory
03- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198
04- Jakub Smrz – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198
05- Sylvain Guintoli – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198
06- Leon Camier – Crescent Fixi Suzuki – Suzuki GSX-R 1000
07- Niccolò Canepa – Red Devils Roma – Ducati 1198
08- Jonathan Rea – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR
09- Maxime Berger – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198
10- Michel Fabrizio – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR
11- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory
12- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR
13- Marco Melandri – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR
14- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1198
15- Chaz Davies – ParkinGO MTC Racing – Aprilia RSV4 Factory *
16- Joan Lascorz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R
17- Hiroshi Aoyama – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR
18- Bryan Staring – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R
19- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R
20- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR
21- Lorenzo Zanetti – PATA Racing Team – Ducati 1198
22- Joshua Brookes – Crescent Fixi Suzuki – Suzuki GSX-R 1000
23- Mark Aitchison – Grillini Progea Superbike Team – BMW S1000RR
24- Raffaele De Rosa – Team Pro Ride Real Game – Honda CBR 1000RR
25- David Johnson – Rossair AEP Racing – BMW S1000RR

Segnaliamo che un incidente accorso a Chaz Davies con conseguente rottura del polso sinistro non gli consentirà di prender parte alle gare di domani.

Lo staff di Motology si unisce, ovviamente, al cordoglio per la perdita di un ragazzo di soli 17 anni. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di Oscar McIntyre

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply