MOTOLOGY

MGP MEET THE NEWCOMER SECONDA PARTE

PRESENTIAMO ALTRI TRE NEWCOMER AL MANX

Come promesso proseguiamo la presentazione dei newcomer al prossimo Manx Grand Prix.

In passato nomi importanti, che hanno impresso il proprio nome nella storia del Mountain Course, e delle corse s strada, hanno debuttato al Manx Grand Prix. Come non ricordare Robert Dunlop, Carl Fogarty, Phillip McCallen, Darran Lindsey, Richard Britton, Ryan Farquhar, Martin Finnegan, Ian Hutchinson, Michael Dunlop, Dan Kneen.

I tre newcomer di oggi non sono nomi nuovi nel mondo delle corse su strada, li conosciamo già grazie alle partecipazioni alle National irlandesi.

Nome: Nathan Harrison
Città natale: Onchan, Isle of Man
Moto: Suzuki GSXR 600
Iscritto alle gare: Newcomers A, Senior Manx GP

Nathan è fratello di Glenn, di cui sta seguendo le orme. Qualche settimana fa lo abbiamo visto prendere parte alla Southern100, ma si sa, specialmente per i mannesi,la gara di casa è sul Mountain Course. Queste le sue parole. “ Correre sul tracciato del TT è il sogno di una vita. Poter essere finalmente in grado di farlo è molto emozionante. Penso che il Manx Grand Prix è ciò che si adatta a me, per ciò che voglio essere in futuro, vincere al TT!”

Nome: Barry Sheehan
Città natale: Doneraile, Cork
Moto: Kawasaki ER650
Iscritto alle gare: Newcomers B, Supertwins Manx GP

Anche Barry è ormai una presenza fissa alle national, lo scorso weekend ha esordito ad Armoy, era presente alla Cookstown100, così come alla Tandragee100, adesso è il momento del Manx Grand Prix. Ecco le sue parole. “Correre al Manx GP sarà la realizzazione di un sogno per me. È ciò che ho sempre volute e finalmente nel 2018 avrò l’occasione di guidare sul leggendario tracciato”.

Nome: Paul O’ Rourke
Città natale: Skerries, Ireland
Moto: Kawasaki ER6
Iscritto alle gare: Newcomers B, Lightweight Manx GP

Anche Paul non è un nome nuovo per chi sa leggere le classifiche. Proviene da Skerries, impossibile non sognare di correre sull’Isola di Man quando la propria cittadina ospita una gara leggendaria. Queste le sue parole. “Fin da quando ero bambino volevo correre lungo il leggendario Mountain Course. Dopo aver visto correre i miei eroi, potrò finalmente dire che anche io vi ho corso, allora il sogno sarà realtà!”

Questa la terzina di oggi, ringrazio sempre la pagina Manx Grand Prix “Back a newcomer” per l’aiuto. Vi ricordo che questa pagina, insieme alla Mike Hailwood Foundation si adopera per aiutare i piloti al debutto, date un’occhiata per scoprirne di più.

Credits Manx Grand Prix “Back a newcomer”

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply