Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

BUON COMPLEANNO TOURIST TROPHY

111° COMPLEANNO PER IL TT

Oggi festeggiamo il compleanno del Tourist Trophy. Sono trascorsi 111 anni da quel 28 Maggio 1907, quando l’International Auto-cycle Tourist Trophy ebbe luogo.

Sapete perché si chiama così? Perché ammesse alla gara dovevano essere moto “da turismo”, cioè quelle di serie.
Da allora tante cose sono successe, e cambiate.

Il primo tracciato fu il St. John’s Short Course, che andava da St. John-Peel-Ramsey, lungo 15 miglia.
Solo nel 1911 si iniziò ad usare lo Snaefell Mountain Course, il tracciato odierno venne usato a partire dal 1920.

A causa della seconda guerra mondiale non si corse dal 1940 al 1945. Dal 1949 al 1976 ha fatto parte del calendario del Motomondiale, perso questo “titolo” ha proseguito la sua storia sulle proprie gambe.
Anche nel 2001 il TT non ebbe luogo, questa volta a causa dell’influenza aviaria.

Da allora 98 gare sono state disputate.
Come ben sappiamo è Joey Dunlop il pilota con il maggior numero di successi, 26 vittorie. John McGuinness lo segue a quota 23. Ian Hutchinson è il solo pilota ad aver vinto cinque gare in un’edizione, record siglato nel 2010.

E noi italiani?
Il primo italiano a partecipare fu Ernesto Ghesa, nel 1908, la seconda edizione, in sella alla Rex Acme Era.
I primi a cimentarsi sul Mountain Course sono stati invece Rovelli e Vailati, nel 1913.
Il primo pilota italiano a concludere una gara fu Achille Varzi, ottavo nel Senior del 1925, come vi abbiamo raccontato sulla nostra pagina Facebook.

Il primo binomio vincente tutto italiano fu Dario Ambrosini su Benelli 250 nel 1950.

Geoff Duke diede la prima vittoria alla Gilera nel 1955. Ducati dovette aspettare il 1978 e Mike Hailwood per il primo successo.

La prima volta della Paton al TT risale al 1958, lungo il tracciato di Clypse, un bicilindrico bialbero 125cc. Chi la guidava? Il diciottenne Mike Hailwood. L’ultima vittoria della Paton al TT? L’anno scorso con Michael Rutter.
Il pilota italiano più vincente al TT è Giacomo Agostini. Il nostro pilota più veloce al TT è Stefano Bonetti. Se consideriamo il Manx Grand Prix tale record è di Marco Pagani.

Tante leggende sono nate, cresciute ed ancora adesso alimentano il cuore dei tifosi. Tante ancora da raccontare, non smetteremo di farlo.

BUON COMPLEANNO TOURIST TROPHY!

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply