MOTOLOGY

TT GARY JOHNSON CON RAF REGULAR AND REVERSE KAWASAKI

GARY JOHNSON CON RAF KAWASAKI DOPO MACAO

Gary Johnson ha annunciato mercoledì scorso di aver raggiunto l’accordo con il team RAF Regular And Reverse Kawasaki, insieme avevano partecipato allo scorso Macau GP.

Eravamo in attesa di notizie da parte di Gaz che, nella passata stagione, non trovando un team che soddisfasse le sua aspettative ne ha messo in piedi uno suo.

Per il 2018 il pilota del Lincolnshire sarà sostenuto dal team di Lee Hardy, il quale provvederà alla Kawasaki ZX-10RR per le gare RST Superbike, RL360 Superstock e PokerStars Senior TT. Mentre per le Monster Energy Supersport races sarà disponibile la Triumph 675, con cui Gaz collabora, ed ha vinto nel 2014.

L’esordio di Gary lungo il Mountian Course risale al 2007, nella gara di esordio, la Bennetts Superbike Race, arrivò ventesimo alla media di 117.373mph. Media subito migliorata nella PokerStars Superstock Race, conclusa al dodicesimo posto e all’incredibile media di 120.305mph. Da allora è salito sul gradino più alto del podio per due volte (2011-2014), una volta secondo e tre volte terzo. In totale di trentasei gare concluse e sedici ritiri. Attualmente la sua media sul giro è di 130.945mph registrata nel 2016, la sua media all’esordio lo ha reso il dodicesimo pilota più veloce di sempre sul Mountain Course.

Queste le parole di Gary Johnson: “Sono rimasto molto colpito dalla moto a Macao. Se avessi avuto modo di provarla di più avremmo potuto lottare per la vittoria (hanno concluso in sesta posizione nda). Nel BSB la squadra sta facendo un gran lavoro con Jake Dixon e speriamo di riportare questi successi al TT. Non vedo l’ora dell’inizio perché spero di poter portare a casa qualche altra vittoria”.

Per il team si tratta di un ritorno, dopo una pausa di due anni. Nel 2015 avevano infatti supportato il secondo TT di Peter Hickman, ma con BMW.

Queste le parole di Lee Hardy: “Gary a Macao mi ha impressionato, pur avendo trascorso poco tempo in moto ha ottenuto un sesto posto, dimostrandomi la sua voglia di vincere. Mi è bastato questo per pensare di tornare al TT con lui. Mi è mancato partecipare al TT e sono felice del nostro ritorno. Non vediamo l’ora che inizi la sfida!”.

Credits iomtt.com e Martyn Wilson per Pitlane Photography che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply