MOTOLOGY

JOEY THOMPSON AL SECONDO TT CON PATON

IL GIOVANE THOMPSON SI PREPARA ALLA SECONDA ESPERIENZA AL TT

Joey Thompson ha compiuto vent’anni lo scorso 19 Febbraio, nel 2017 ha partecipato al Tourist Trophy per la prima volta. È il pilota più giovane ad aver esordito lungo il Mountain Course, record che apparteneva a Josh Daley, classe 1996 che ha esordito nel 2016.

Nonostante la giovane età ha un curriculum importante, partecipazioni al Dickies British Supersport Championship, alla North West200, all’Ulster GP e sul tracciato di Oliver’s Mount.

Sta crescendo sotto l’ala protettrice di un veterano quale Ian Lougher, con il Team ILR partecipa sia alle gare del BSB che road race.

Ha esordito prendendo parte alla Monster Energy Supersport Race (una sola gara, la seconda annullata causa maltempo). Dal 43° tempo della partenza ha concluso in trentaquattresima posizione, alla media di 115.084mph e portando a casa la prima Bronza Replica della carriera.

Per il 2018 il giovane Thompson si prepara ad un altro importante debutto. Lungo il Mountain Course sarà in sella anche alla Paton S1-R ufficiale.

Per il team ILR non sarebbe la prima volta a lavorare sulla moto italiana, già nel 2015 con Michael Rutter hanno concluso al terzo posto. Quest’anno, forti del sostegno della casa madre, che proprio con Rutter è salita sul gradino più alto del podio l’anno scorso, sono pronti alla sfida.

L’obiettivo di quest’anno è chiaro, fornire al giovane pilota il mezzo adatto per puntare al podio, senza però caricarlo di aspettative (e pressione).

Per Joey si tratta di un’importante opportunità, sui social non ha nascosto l’entusiasmo per il progetto che lo vede coinvolto e protagonista. Ha un po’ di esperienza in sella ad una twin, ma sa che si tratta di una moto diversa, sulla quale dover lavorare. Lo scorso weekend è salito per la prima volta in sella alla S1-R, durante test privati sul tracciato di San Martino del Lago, a Cremona.

Oggi è in pista a Donington Park, in sella alla Supersport, con la quale partecipa sia al campionato inglese che alle corse su strada.

Il programma della stagione prevede, oltre al TT, la North West200, la Southern100, l’Ulster GP e gli eventi a Scarborough.

Senza ombra di dubbio sarà interessante continuare a seguire la sua crescita, vederlo in sella alla Paton, ma noi italiani avremo il cuore per Stefano Bonetti, in bocca al lupo a voi!

Credits Martyn Wilson per Pitlane Phorography che ringraziamo

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply