MOTOLOGY

JOSH DALEY PRONTO AL TERZO TT ED AL SECONDO CLASSIC TT

JOSH DALEY CON IL SUO TEAM E PRIMUS RACING PRONTO ALLA NUOVA STAGIONE

Abbiamo conosciuto Josh Daley alla vigilia del suo debutto al Tourist Trophy, nel maggio del 2016, quando fremeva dalla voglia di lanciarsi verso Bray Hill.

Josh ha partecipato al secondo TT e, per nulla sazio, ad agosto è tornato sull’Isola di Man per disputare il suo primo ClassicTT.

Ma procediamo con ordine.

Nell’edizione più soleggiata di sempre, il 2016, Josh ha preso parte alle Monster Energy Supersport Races. Quarantaseiesimo posto, alla media di gara di 109.919mph nella pima gara, cinquantaduesimo ma alla media di 112.190mph nella seconda gara. Dimostrando una crescita progressiva, coronata dalla media sul giro di 114.574mph, segnata proprio nell’ultima gara.

Lo scorso anno il maltempo ha influenzato l’intera edizione, portando alla cancellazione della seconda gara della Monster Energy Supersport. Nell’unica gara della categoria Josh ha percorso un giro in 117.300mph, con media di gara pari a 114.972mph e portando a casa una Bronze Replica.

Come vi avevamo raccontato qui, ad agosto Josh è tornato sull’Isola Di Man, per prendere parte al suo primo Classic TT. È salito in sella alla Kawasaki ZXR 750R del 1992 del team Primus Racing (Josh è nato nel 1996!) ed ha partecipato nella classe Superbike. Ha concluso ventitreesimo assoluto, quinto della sua categoria, portando a casa un’altra Bronze Replica ed una Silver Replica per la sua categoria. La media di gara? 112.029mph.

Il 2017 ha segnato anche il suo debutto all’Ulster Grand Prix, nella settimana del suo ventunesimo compleanno. Nella gara National, della Dundrod150 ha concluso quarto, alla media di 117.933mph. Nelle gare dell’UGP, classe Supersport, ha concluso rispettivamente in ventiduesima e ventesima posizione.

I programmi per il 2018 lo vedono partecipare al suo terzo Tourist Trophy con il suo team Josh Daley Racing. La novità quest’anno sarà avere a disposizione non solo la Kawasaki ZX-6R ma anche la ZX-10RR, iniziata ad usare a fine 2017.

Le gare a cui parteciperà saranno dunque: Monster Energy Supersport Races, RL360 Quantum Superstock TT Race e nella PokerStars Senior Race.

Tornerà all’Ulster Grand Prix. Previsto il ritorno al ClassicTT, in sella alla Kawasaki ZXR 750R del team Steadplan-Primus Racing alla quale si aggiunge la Honda 500-4 per il Senior.

In questo fitto programma road racing si aggiungeranno round selezionati del British Superbike.

Non ci resta che fargli un enorme in bocca al lupo!!

Credits Martyn Wilson per Pitlane Photography che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply