MOTOLOGY

TT STEFANO BONETTI CON BMW E PATON

BONETTI AL TREDICESIMO TT CON PATON E BMW

Stefano Bonetti, icona italiana sull’Isola di Man, con BMW e Paton si prepara a disputare il suo tredicesimo TT.

Era il 2004 quando Stefano Bonetti ha fatto il suo esordio lungo il Mountain Course. Stefano al momento è il trentasettesimo pilota di sempre per numero di gare concluse, con quarantuno bandiere a scacchi portate a casa. Fate due conti e il risultato non può che essere impressionante, ricordando che ha saltato solo due edizioni, nel 2006 e nel 2013. Da allora tante soddisfazioni, per un pilota che ha sempre potuto contare sulle sue sole forze.

I programmi per questa stagione lo vedono ancora in sella alla BMW . Per il Tourist Trophy, prosegue la collaborazione con Paton, nella Bennetts Lightweight Race, con la quale c’è un conto in sospeso. Il ritiro l’anno scorso, mentre si trovava in terza posizione, deve essere sostituito da un ricordo più bello.

I programmi per il 2018 prevedono, prima del Tourist Trophy un ritorno a competere alla North West200, per le classi Superbike e Stock1000. L’ultima volta che Stefano vi ha partecipato, era il 2012, Stefano ha concluso in quinta posizione nella Superstock Race 1.

Queste le sue parole: “Sono contento di poter proseguire il lavoro iniziato con Paton, abbiamo un conto in sospeso con il Mountain Course. Ringrazio Paton perché, nonostante non potrò correre con licenza italiana, il loro sostegno nei miei confronti non è mai mancato. Fin dal primo istante Paton si è schierata dalla mia parte.

Per le gare con RST Superbike, RL360 Quantum Superstock e PokerStars Senior Race sarò ancora in gara con BMW. Ritornerò alla North West200 dopo cinque anni. Inizialmente pensavo di partecipare a qualche round del IRRC, a conti fatti meglio un tracciato che conosco e mi permetterà di testare la moto alla vigilia del TT”.

Stefano da qualche anno ha sposato l’idea del People’s bike, “IN CARENA CON BONNY”. Le carene del suo BMW saranno ricoperte dai nomi dei suoi sostenitori, che con un contributo potranno dire di aver contribuito a realizzare un sogno.

Per chi fosse interessato a riceve informazioni può inviare un messaggio privato sui profili social di Stefano, Facebook o Instagram stefanobonny_

Per chi volesse parlare a voce può contattare Morin, la compagna di Stefano, al numero 3271813213.

Non ci resta che augurare un enorme in bocca al lupo a Stefano che, al TT sarà l’unico italiano presente, non mancheremo di darvi aggiornamenti. Incrociando opportunamente le dita mercoledì 6 giugno!

Credits Martyn Wilson per Pitlane Photography che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply