MOTOLOGY

MICHAEL EVANS PRONTO AL SUO PRIMO TT

DOPO AVER DOMINATO AL MANX GP MICHAEL EVANS ESORDISCE AL TT

Michael Evans, mannese classe 1993, ha fatto il suo esordio sul Mountain Course al Manx Grand Prix del 2016.

Fin dalla settimana di prove è stato in testa alla classifica dei tempi.

Nella Newcomer Race A ha, non inaspettatamente, vinto, alla media di gara di 115.196mph e quasi trenta secondi di vantaggio sul secondo, Julian Trummer. Non ha avuto altrettanta fortuna nel Senior MGP, quando è stato costretto al ritiro dopo il primo giro.

L’anno scorso il suo ritorno al Manx GP. Come a voler proseguire quanto iniziato un anno prima Michael ha impresso il suo nome fra i vincitori della Junior Race, 119.064mph la media.

Ma è stato il Senior MGP a rappresentare la consacrazione. Vittoria alla media di 120.557mph, nuovo record di gara, il precedente di 120.138mph era stato fatto segnare da Malachi Mitchell-Thomas nel 2015.

Come da prassi il vincitore del Senior MGP l’anno successivo alla vittoria esordisce al Tourist Trophy. Sarà quindi una nuova prima volta sul Mountain Course per il giovane Michael.

Il primo TT di Michael sarà intenso. Partecipazione alle gare RST Superbike Race, RL360 Quantum Superstock e PokerStars Senior TT Race in sella alla BMW S1000RR del team Wilcock Consulting. Per le Monster Energy Supersport Races Michael avrà a disposizione l’Honda CBR600RR, sempre del team Wilcock Consulting. Gli impegni vedranno anche la partecipazione alla Bennetts Lightweight Race con Martin Bullock Manxsport.

Il programma del 2018 di Michael prevede la partecipazione al Pre-TT Classic ed al ClassicTT, sempre in sella alla Kawasaki 750 del team Wilcock Consulting. Prevista anche la partecipazione alla Southern100, dove l’anno scorso è risultato essere il trentaquattresimo pilota più veloce di sempre.

Michael è molto giovane, ma fin dalla sua prima uscita sul Mountain Course ha dimostrato grinta e determinazione. Sarà interessante seguire il suo percorso di crescita, non possiamo non fargli un grande in bocca al lupo!

Credits Martin Wilson per Pitlane Photography che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply