MOTOLOGY

STEFANO BONETTI: “NON VEDO L’ORA DI TORNARE AL TT”

001

INTERVISTA MOLTO “FAST” ALL’ITALIANO PIÙ VELOCE AL TT

Lo scorso mese di dicembre abbiamo pubblicato l’intervista a Stefano Bonetti, con il quale abbiamo parlato della “non-stagione” 2013 e dei progetti futuri. Questa sera per Stefano inizia il suo ritorno alle competizioni internazionali che tanto amiamo, infatti parte alla volta dell’Irlanda del Nord per partecipare alla North West200, dove due anni fa nella gara della classe Superstock1000 si classificò quinto assoluto davanti a nomi del calibro di James Hillier, Michael Rutter, Michael Dunlop, Guy Martin, Ian Lougher, Conor Cummins, William Dunlop e John McGuinnes, tanto per rendere rinfrescare la memoria..  La sua avventura proseguirà poi sull’Isola Di Man per il Tourist Trophy.

Come sempre molto riservato e di poche parole, non si è però negato per una chiacchierata “al volo”.

Ciao Stefano, come stai?
Bene, grazie.

Sei in partenza, come ti senti? Come le altre volte o non vedi l’ora di ritornare?
Non vedo l’ora di tornare al TT dopo l’incidente!!

Che obiettivi hai? L’ultima volta alla North West hai fatto quinto assoluto, anche al TT sei stato velocissimo. (Ricordiamo che Stefano è privatissimo)
Gli obiettivi sono due entrare nei dieci e battagliare tra i privati!

Come detto Stefano preferisce che la pista parli per se, sia nella classe Supersport che Stuperstock/Superbike sarà in sella alle Kawasaki, con le quali ha già disputato la prima prova del campionato europeo in salita e del campionato italiano in salita, vincendo in Italia e facendo segnare un quarto ed un primo posto in Austria.

Non ci resta che aspettare martedì con le prime prove di qualifiche e rinnovare il nostro in bocca al lupo al nostro portacolori!

La foto è concessa dal main sponsor: “Abecamper Noleggio” che sostiene e supporta Stefano Bonetti, che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply