MOTOLOGY

IRRC DOMINIO LAGRIEVE E WALRAVEN AD HENGELO

HENGELO LAGRIEVE DOMINA IN SSP, WALRAVERN IN SBK, PRIMO ROUND IRRC CONCLUSO

Anche il primo round del IRRC ad Hengelo, sul tracciato del Varsselring, si è concluso ed ha incoronato i suoi primi vincitori.

Classe Supersport.

Sabato mattina, durante le prime qualifiche, il più veloce è stato Laurent Hoffmann, che ha preceduto Kevin Van Leuven e Thomas Walther. Al pomeriggio però i tempi si sono abbassati considerevolmente e la pole è stata conquistata da Pierre Yves Bian, che ha fermato il crono su 1:52.264. Il francese Matthiew Lagrieve secondo a 0.172s, terza casella per Kevin Van Leuven, seguito da Laurent Hoffman. Tredicesimo tempo per il nostro Luca Gottardi.

Gara 1. Al via buono scatto di Bian che mantiene il comando, seguito da Van Leuuven e Lagrieve. Al secondo giro inizia la lotta, Lagrieve si porta al comando, mentre Van Leuven ha la meglio su Bien. I tre sono appaiati, con Bien che prova a tornare al comando al quinto giro, ma al sesto torna davanti Lagrieve. Matthiew Lagrieve vince gara 1 ad Hengelo. Sul podio con lui Laurent Hoffman, che risale la classifica al terzultimo giro, gradino più basso del podio per Kevin Van Leuven. Conclude dodicesimo Pierre Yves Bien, che viene coinvolto in un incidente nel corso dell’ottavo giro e scivola dalla terza alle tredicesima posizione. Tredicesimo posto per Kamil Holan, diciannovesimo Luca Gottardi, che risale dal venticinquesimo posto del secondo giro.

Gara 2. Come al mattino è ancora Pierre Yves Bien a sfruttare la pole, seguito da Jochen Rotter, Jonathan Goetschy e Laurent Hoffman. Solo sesto il vincitore di gara 1. Non ha fortuna però il poleman, che si ritira subito. Al comando sale, con un ottimo spunto Hoffman, tallonato da Thomas Walther, mentre Lagrieve sale in terza posizione. Al quarto giro la storia si ripete e Matthiew Lagrieve si porta al comando riuscendo a gestire il vantaggio sugli inseguitori. Lo imita Hoffman alle sue spalle. In terza posizione sale invece Peeters, ai danni di Walther. Matthiew Lagrieve vince gara 2 ad Hengelo. Secondo Laurent Hoffman, terzo Thijis Peeters. Seconda manche difficile per Luca Gottardi, costretto al ritiro. Nella classifica di campionato Matthiew Lagrieve comanda seguito da Laurent Hoffman.

Classe Superbike.

Sabato durante le prove si è imposto, come sempre Nigel Walraven, iscritto però in veste di wild card. Seconda casella dello schieramento di partenza per il veterano Didier Grams, seguito dal giovane Danny Webb, qui al debutto.

Gara1. Con un copione che ormai si ripete ogni anno Nigel Walraven sfrutta al meglio la sua pole e inizia la sua gara in solitaria. Alle sue spalle la lotta vede protagonisti prima Webb e Grams, poi Grams con Marek Cerveny. Gara in solitaria per l’altro debuttante di casa Penz13, Jamie Coward. Nigel Walraven vince gara 1 ad Hengelo. Secondo Danny Webb e terzo Didier Grams. Quarto posto per Marek Cerveny, sesto Jamie Coward, buon esordio di Joey Den Besten che conclude in settima posizione, ottavo Kamil Holan.

Gara 2. Anche la seconda manche non lascia spazio alle scommesse, Nigel Walraven scappa in solitaria, anche se Webb riesce a recuperare il ritardo, dopo una lotta ancora una volta con Grams, che scivola perè in tredicesima posizione nel corso del terzo giro. Nigel Walraven vince gara 2 ad Hengelo, secondo Danny Webb e terzo Marek Cervey. Ottimo weekend per il team di Rico Penzkofer, perché in quarta posizione c’è Jamie Coward. In campionato al comando troviamo però Danny Webb, in quanto le wild card non hanno diritto ai punti.

Qui tutti i risultati di questo primo round ad Hengelo. Il secondo round si terrà a Terlicko, in Repubblica Ceca il 16 e 17 Giugno.

Credits Henk Teerink


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply