MOTOLOGY

GUY MARTIN RINUNCIA ALLA COOKSTOWN100

RINUNCIA PER UN PROBLEMA ALLA MOTO

Questo fine settimana la Cookstown100, ieri sera la rinuncia.

Venerdì e sabato potremo finalmente dire che la stagione di corse su strada è iniziata, con lo svolgimento della Cookstown100, prima tappa del calendario irlandese.

Ieri sera, dagli organizzatori, la notizia della rinuncia da parte di Guy Martin.

Come era stato annunciato qualche settimana fa, Guy avrebbe partecipato nella categoria dedicata alle moto classiche, con la sua BSA Rocket.
Nelle ultime settimane però Guy non ha potuto lavorare sulla sua preparazione poiché si trovava in Russia per seguire il suo ultimo progetto. Rientrato solo lo scorso fine settimana, ha scoperto durante un test un problema alla scatola del cambio.
I pezzi di ricambio non arriveranno però in tempo, per questo motivo la rinuncia per motivi di sicurezza.
Da parte sua la scuse ed i migliori auguri al Club per un evento che sia memorabile.

A questo punto sorge spontaneo l’interrogativo se Guy potrà partecipare alla Tandragee100, che si svolgerà il 4 e 5 maggio, quindi fra due weekend, o verrà annunciata anche quest’altra rinuncia.
Non dimentichiamo che con il team York Suzuki si prepara alla 4 ore, dedicata alle moto classiche, a Donington Park il 12 e 13 maggio. Il viaggio in Russia ha fatto si che non partecipasse ai test, sempre a Donington Park, che si sono svolti ieri, martedì 24 aprile.

Credits Martyn Wilson per Pitlane Photography e Team York Suzuki che ringraziamo.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply