MOTOLOGY

AD OSS, OLANDA, SECONDA TAPPA DELL’IRRC, LA GRIGLIA DI PARTENZA

001

IL CAMPIONATO RIPRENDE DOPO IL TT, ASSENTI HOFFMANN E PETRICOLA

Il Campionato Internazionale Road Racing, IRRC, riprende con la seconda tappa ad Oss, in Olanda, dopo la pausa per permettere ai piloti di prendere parte al Tourist Trophy 2014.

Il tracciato Oss Paalgraven è lungo 3,480Km è caratterizzato da un disegno molto regolare, che per certi versi ricorda il tracciato irlandese della Cookstown100, con rettilinei veloci e brusche frenate dovute alle curve a gomito, otto in totale, ed una sola serie di chicane veloci prima dell’arrivo.

La griglia è, purtroppo, caratterizzata dall’assenza di Franck Petricola, infortunatosi nel corso della prove alla North West200, ora in riabilitazione in Francia e dall’assenza Laurent Hoffman, anch’egli in forza al team Ice Valley Racing infortunatosi durante le prove del TT, dopo aver dimostrato un miglioramento costante. Laurent è rientrato in Belgio dove prosegue la riabilitazione.

È una griglia che vede però anche due ritorni, da una parte il ritorno di Matti Seidel, che aveva dovuto saltare la prima tappa ad Hengelo per via del tallone infortunato, dall’altra quello di Marcel Zuurbier, dopo l’ottima prima manche aveva rimediato la lussazione della spalla sinistra e frattura del clavicola, l’intervento al quale si è sottoposto gli ha permesso di essere oggi al via della gara. Assenti, poiché rientranti dal TT, Vick De Cooremetere Tuukka Korhonen, per entrambi ottime prestazioni sull’Isola di Man. La giornata di sole ha caratterizzato lo svolgimento, ieri, delle prove di qualifica.

Vita facile per il favorito Didier Grams?non si direbbe, ancora una volta è presente Arie Vos in veste di wild card e la pole appartiene proprio al #428. Segnaliamo come altra wild card Allard Kerkhoven, oltre a correre regolarmente nel campionato olandese ha partecipato anche, sempre come wild card, alle tappe olandesi del mondiale superbike. Per Allard terza posizione, dunque prima fila.

Nella classe Supersport pole position di Davy Toonen, mentre per Timothy Baken, la terza casella, a lui il compito di rifarsi dopo la scivolata in gara 1 che ha poi impedito di partecipare alla seconda manche.  Di seguito le griglie di partenza, come successo per il primo round le classi supersport e superbike hanno due gare distinte.

Classe supersport

1 446 Davy Toonen  NL 1:37,725   Round speed 128,196
2 22 Timothy  Baken 1:38,600 NL 1:37,725   Round Speed127,059
3 65 Joey Den Besten NL 1:39,384 Round Speed126,057
4 345 Marek Cerveny CZ 1:39,637   Round Speed125,736
5 486 Ron Looijesteijn  NL 1:40,117 Round Speed125,134
6 124 Davy  Mispelon  B 1:40,675 Round Speed124,440
7 211 Thilo Häfele  D 1:40,711  Round Speed124,396
8 156 Sammy De Caluwe  D 1:40,711 Round Speed124,368
9 126 Jimmy Lafineur B 1:41,296 B  Round Speed123,677
10 385 Anders Blaha  DK 1:41,470  Round Speed123,465
11 296 Marc Bornhäusser  D 1:41,625 Round Speed123,277
12 131 Kevin De Frenne  B 1:42,341 Round Speed122,414
13 323 Frederic Besnard  F 1:42,586 Round Speed122,122
14 220 Georg Fröhlich D 1:42,988 Round Speed121,645
15 253 Wolfgang Schuster D 1:43,071  Round Speed121,547
16 256 Hendrik Voit  D 1:43,753 Round Speed120,748
17 127 Steven Galens  B 1:43,888 Round Speed120,591
18 216 Kai Zentner  D 1:45,308 Round Speed118,965
19 276 Hanno Brandenburger  D 1:46,486   Round Speed117,649
20 381 Petr Kostal  1:46,520 D 1:46,486  Round Speed117,612
21 269 Daryl Dörich  D 1:46,549 Round Speed117,580
22 169 Mike Ceuppens B 1:46,918 Round Speed117,174
23 252 Stefan Wauter  D 1:47,350 B 1:46,918 Round Speed116,702
24 21 Marcel Zuurbier NL 1:47,559 Round Speed116,476
25 342 Stefan Hofer  A 1:47,598  Round Speed116,433
26 311 Christian Hirsch A 1:48,062  Round Speed115,933

Classe superbike

1 428 Arie Vos  NL 1:34,493  Round Speed132,581
2 407 Nicky de Wiit  B 1:35,720 Round Speed130,882
3 435Allard Kerkhoven  NL 1:35,861 Round Speed130,689
4 488 Nelson Rolfes  NL 1:37,072 Round Speed129,059
5 14 Johan  Fredriks NL 1:37,250 Round Speed128,823
6 480 Jarco Grotenhuis  NL 1:37,255  Round Speed128,816
7 161 David Drieghe  B 1:37,658  Round Speed128,284
8 226 Didier Grams  B 1:37,658  Round Speed128,004
9 88 Jochem  Van den Hoek NL 1:38,101 Round Speed127,705
10 10 Frank  Bakker  NL 1:39,220   Round Speed126,265
11 222 Matti Seidel  D 1:39,603  Round Speed125,779
12 312 Ales Nechvatal CZ 1:40,265 Round Speed124,949
13 331 Pavel Tomecek  CZ 1:42,326  Round Speed122,432
14 288 Thomas Gottschalk D 1:42,381  Round Speed122,366
15 200 Richard Kaudelka D 1:42,473 Round Speed122,257
16 374 Kamil Holan  CZ 1:42,882  Round Speed121,771
17 119 Kurt  Haek  B 1:43,619 Round Speed120,904

002

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply