MOTOLOGY

COOKSTOWN100: QUALIFICHE E PRIME GARE, DEREK SHEILS, PAUL SWORDS E NOEL MURPHY I PRIMI VINCITORI

001

AL VIA LE PRIME TRE GARE Più LE QUALIFICHE DI OGNI CATEGORIA

Il primo giorno di prove/qualifiche e gare a Cookstown si è svolto con l’auspicio del bel tempo. La giornata è stata intensa ed ha visto finalmente tornare in strada tutti.

Iniziamo il report “al contrario”, con la The Royal Hotel Supersport invitation race 1 “ad invito”, vinta da Derek Sheils.

Al via è stato subito Derek Sheils a portarsi al comando, seguito da William Dunlop, Derek McGee e Michael Dunlop. Il secondo passaggio sul traguardo non ha visto cambiamenti, solo al terzo il maggiore dei fratelli Dunlop perde la posizione in favore di McGee. Nessun cambiamento al giro numero 4, al giro successivo i Dunlop,vicinissimi, perdono però terreno dai primi due, quinto e sesto rispettivamente Michael Pearson e Michael Sweeney. Al sesto giro è McGee al comando e fa segnare il giro più veloce, ma sulla bandiera a scacchi è di nuovo Derek Sheils ad essere primo. Ottimo l’esordio di Dan Kneen che conclude in ottava posizione alle spalle di Jamie Hamilton. Di seguito la classifica completa:

The Royal Hotel Supersport invitation race 1
1 Derek Sheils
2 Derek McGee +0.266s
3 William Dunlop +2.187s
4 Michael Dunlop +2.372s
5 Michael Sweeney +4.049s
6 Michael Pearson
7 Jamie Hamilton
8 Dan Kneen
9 Seamus Elliott
10 Davy Morgan
11 Sam Wilson
12 Andy Farrell
13 James Kelly
14 Paul Cranston
15 Shaun Anderson
16 Dave Hewson
17 Dennis Booth
18 Alan Bonner
19 Scott Campbell
20 Stephen McElvenna
21 Nigel Rea

La prima gara della giornata è stata in realtà la Cookstown Caravans Junior Support B. Ricordiamo che per le griglie con più di 23 iscritti si procede alla divisione in due gare A e B, con i primi 23 qualificati che partecipano alla gara “A”. Al via è Chris Hillis al comando, seguito da Paul Fallon e Jordon McGonigle; al secondo giro il leader scivola in terza posizione e ne approfitta Noel Murphy che prende il comando due giri dopo, segnare il giro più veloce e vince la gara. Alle sue spalle Paul Fallon e Jordon McGonigle. Bene Veronika Hankocyovà che conclude al sesto posto, alla sua prima road race conclude in decima posizione Stephen Morrison. Di seguito la classifica completa.


Cookstown Caravans Junior Support B

1 Noel Murphy

2 Paul Fallon

3 Jordon McGonigle

4 Julian Kirk

5 Chris Hillis

6 Veronika Hankocyovà

7 Robert Cairns

8 Kevin Murphy

9 Stephen Carr

10 Stephen Morrison

11 Andrew Black

12 Brendan Flynn

13 Stephen Davison

14 Darren O’Rourke

15 Roy Beattie

16 John McCann

17 Stuart Rayner

18 William McElroy

DNF Darren O’Rourke

La seconda gara è stata la Braeside Bar & Resturarnt Senior Support B che al via ha visto al commando Robert Cairns, seguito come un’ombra da Paul Swords già al secondo giro. Il distacco fra i primi due è minimo, ma anche George Scott alle loro spalle prova a raggiungerli tanto da far segnare il giro più veloce. La vittoria va a Paul Sword che beffa Cairns. Segnaliamo il settimo posto finale di Dario Cecconi, il decimo di Wayne Hall, forse la spalla infortunata a Mondello Park dà ancora problemi, alle sue spalle conclude Yvonne Montgomery e tredicesima Sarah Boyes. Di seguito la classifica completa.

Braeside Bar & Resturarnt Senior Support B

1 Paul Swords

2 Robert Cairns +0.387s

3 George Scott +0.701s

4 Aaron Boyd +17.168s

5 Julian Kirk

6 Michael Hoey

7 Dario Cecconi

8 Mark Linton

9 Jason Shaw

10 Wayne Hall

11 Yvonne Montgomery

12 Stephen Geowan

13 Sarah Boyes

14 Richard Lambourne

 

La giornata è stata principalmente caratterizzata dalle qualifiche.

La classe Superbike vedrà partire in pole Derek McGee, seguito da Michael Sweeney e Derek Sheils; in seconda fiale i fratelli William e Michael Dunlop, con Jamie Hamilton che chiude la fila. Fra gli altri: ottavo Davy Morgan, nono Seamus Elliott ed undicesimo Dan Kneen. Diciannovesima posizione per Connor Behan, ventriteesima per Nuno Caetano, venticinquesima per Daley Mathison e trentunesima per Gateh Keys.

Nella Supersport sarà ancora una volta il trio Derek McGee, Derek Sheils e William Dunlop a partire in prima fila. Sesta posizione in griglia per Michael Dunlop, ottava per Jamie Hamilton, nono Seamus Elliott, decimo Davy Morgan. Quindicesimo Connor Behan e diciottesimo Daley Mathison. Ventisettesima posizione per Nuno Caetano e trentasettesima per Maria Costello.

La classe Supertwin vede in pole Michael Dunlop, seguito da due esperti della categoria: Jamie Hamilton e James Cowton. Quarto Connor Behan e sesto Michal Dokoupil, non Dan Kneen e decimo Davy Morgan. Tredicesima Maria Costello, diciottesimo Derek Costello e diciannovesimo Wayne Hall.

Nella Senior Support prima fila occupata da Tom Robinson, James Neeson e Neil Lyons. Settima posizione per Mark Goodings (che avevamo giù visto alla Scarborough Spring Cup), nono Derek Costello e decima piazza per Davide Ansaldi, che guadagna così la Race A!

La Supersport 400 vede invece in prima fila Alastair Hawworth, Alastair Bayley e David Howard.

Nella 250cc GP la pole è per Seamus Elliott seguito da Mark Hanna e Michael Sweeney.

La classe Moto3, che ha visto la red flag per la rottura del motore di Wayne Kirkwan, vede in pole William Cowden seguito da Sam Dunlop e Justin Waring. Decima e ultima posizione per Daley Mathison.

Non resta che attendere l’esito delle gare di oggi e ancora una volta in bocca al lupo a tutti!

Foto ufficiale Alan Armstrong.

One Comment

  1. Pingback: Road Racing 2014 - Pagina 7 - Forum Motori.it


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply