MOTOLOGY

ROAD RACES: DOMENICA LA SPRING CUP A SCARBOROUGH PRIMO EVENTO DELLA STAGIONE

12a.John McGuinness Confirms Gold Cup Entry

L’ULTIMO BALUARDO DELLE CORSE SU STRADA NEL REGNO UNITO APRE LA STAGIONE L’ULTIMO BALUARDO DELLE CORSE SU STRADA NEL REGNO UNITO APRE LA STAGIONE DI ROAD RACES

Il mese scorso vi abbiamo raccontato che stiamo seguendo la vicenda che potrebbe riportare le corse su strada su tutto il territorio inglese, al momento però Oliver’s Mount resta l’ultimo baluardo delle corse su strada nel Regno Unito.

Il tracciato è situato a soli cinque minuti dal centro cittadino di Scarborough, nel coso degli anni è stato soprannominato il “mini TT sul litorale”. La prima edizione risale al 1946, la prima edizione della “Spring Cup” risale invece al maggio del 1978, inizialmente il nome era “Ken Redfern Trophy”, solo dal 2005 è stata ribattezzata così come la conosciamo ora “Ian Watson Spring Cup”, per onorare la memoria del pilota dello Yorkshire (Ian Watson) che perse la vita in un incidente stradale. Si tratta di un circuito naturale che nel corso della sua gloriosa storia ha ospitato nomi importantissimi nel mondo delle due ruote.

Tanto per citarne alcuni: Geoff Duke, John Surtees, Bob McIntyre, Mike Hailwood, Phil Read, Giacomo Agostini, Barry Sheene, Wayne Gardner, Joey Dunlop, Steve Hislop, Robert Dunlop, Carl Fogarty, James Whitham, Ian Lougher, David Jefferies, Dave Molyneux, Nick Crowe, Guy Martin, Ryan Farquhar e Ian Hutchinson. Questi i nomi ormai “storici”, ma anche i giovani emergenti amano misurarsi fra le sue curve, Dean Harrison, Lee Johnston, Jamie Hamilton, Daley Mathison sono la nuova generazione che sta affiancando egregiamente i “veterani”.

 

Non ci resta che aspettare domani per il primo racconto dell’anno, attesissimo tanto il ritorno di Ryan Farquhar, quanto il debutto dei due nuovi compagni di squadra Guy Martin e William Dunlop. Dopo cinque anni torna a prendere parte alla Ian Watson Spring Cup anche Conor Cummins, come già anticipato sulla nostra pagina, sarà presente anche il portoghese Nuno Caetano.

Il programma prevede l’inizio delle prove alle ore 9 locali, con la prima gara alle ore 12:30 (13:30 italiane), non mancheremo di raccontarvi le gare ed i loro protagonisti.

 

One Comment

  1. Pingback: Road Racing 2014 - Pagina 6 - Forum Motori.it


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply