MOTOLOGY

ROAD RACES: SIMON ANDREWS FIRMA PER IL TEAM PENZ13.COM PER GLI EVENTI NW200, TT E MACAU GP ED HERVÉ GANTNER PUNTA ALLA PARIGI DAKAR

001

ACCORDO FRA IL TEAM TEDESCO ED IL PILOTA BRITANNICO PER LA STAGIONE ROAD RACING / ENDURANCE, LO SVIZZERO OPTA PER IL DESERTO

Simon Andrews tornerà in sella ad una BMW e lo farà con quella del team Penz13.com dell’ex pilota Rico Penzkofer.

L’accordo prevede un impegno che coprirà tra fra i più importanti eventi internazionali: la North West200, il Tourist Trophy e il Macau GP. Il ritorno su una BMW doveva accadere già nella passata edizione del Macau GP, non è stata possibile a causa dell’infortunio dell’inglese nel corso della 24h di Le Mans, infortunio per il quale sta ancora lavorando; come testimoniano foto e video rilasciati dal pilota stesso sui social network. L’esordio per la nuova formazione avverrà nelle prossime settimane. L’accordo prevede anche l’impegno nella FIM World Endurance Superstock Cup, tramite una collaborazione fra il team Penz13.com e il Franks Autowell Racing team, certa la partecipazione ai due eventi di durata 24 ore, così come farà il collega Guy Martin.

Lo scordo anno Simon Andrews era legato al team Ice Valley di Paul Shoesmith ed al RAF Honda mentre al Honda TT Legends team per il mondiale endurance. Le sue parole su questo annuncio: “Sono soddisfatto di aver firmato per il Penz13.com BMW Racing Team per gli eventi road racing per questo 2014. Ho già corso contro Rico e so che le sue moto sono sempre ben rpeparate. Ho avuto una bella esperienza con le moto tedesche e penso che con il supporto di BMW il team mi darà una moto competitiva. Ora conosco meglio i tracciati e mi diverto molto, non vedo l’ora di poter conoscere tutto il team e vedere cosa possiamo realmente fare insieme”.

Lo scorso anno la formazione del team al TT era composta dall’esordiente Steve Mercer, che ha ben figurato, dall’esperto Hervé Gantner che tornava sull’Isola di Man dopo l’infortunio dell’anno prima e dal compianto Yoshinari Matsushita.

Le parole di Rico Penzkofer: “Le “vere” road races come l’Isola di Man o il Macau GP sono sempre state le mie più grandi passioni, se vogliamo, la mia vita. Durante lo scorso anno come team abbiamo fatto molta esperienza e ci siamo specializzati in questo tipo di gare, non per ultimo perché io stesso ho corso al TT. Seguendo questa esperienza ed avvicinandoci sempre più al limite è dove siamo ora, Steve Mercer con il suo ottavo lo scorso anno ci ha regalato il miglior risultato come team. Ora abbiamo ingaggiato Simon Andrews, un pilota tanto veloce quanto “sicuro”. Conosco Simon da molto e la sua fede nella squadra mi rende felice per questo andremo insieme alla conquista di questa stagione 2014”.

Rimaniamo in attesa di raccontare l’esordio di questa nuova formazione.

Per quanto riguarda lo svizzero Hervé Gantner al momento prenderà una “pausa” dal mondo road racing per poter realizzare il sogno di partecipare alla Parigi-Dakar, come ci aveva già anticipato nell’intervista dello scorso anno e per la quale si sta già allenando. Continueremo a seguirlo e vi racconteremo le sue prossime avventure. In bocca al lupo Hervé! La foto che qui ritrae Hervé nel deserto del Marocco è di ArsFabula.com

002

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply