MOTOLOGY

ANCORA CONFERME PER L’EDIZIONE 2013 DEL TOURIST TROPHY

hillier

Quando mancano esattamente 100 giorni al TT 2013 altri nomi si sono aggiunti a quelli già confermati.

BE Racing Team Stephen Thompson – Nigel Moore
Fra i team più esperti nel paddock delle road races hanno confermato la loro presenza nonostante il ritiro del proprietario/pilota John Burrows,avvenuto a fine 2012. Thompson, cresciuto nel British Superstock, vanta la top 5 sia alla North West200 che a Macao. Parteciperà ai tre eventi internazionali (NW200, TT, Ulster GP) ed alla gara conclusiva di Macao. Moore, dopo la vittoria nella gara Supertwins al Manx Grand Prix lo scorso anno, continuerà l’esperienza in questa classe. Da notare che la sua velocità l’anno scorso gli avrebbe permesso di classificarsi anche alla gara Supertwins del TT.

Sheff Pack Kawasaki Jonathan Howarth
Direttamente dal British Superstock,il ventinovenne  Howarth debutterà sull’Isola di Man partecipando alle tre gare della massima cilindrata, la Dainese Superbike, la Royal London 360° Superstock e la gara finale la Pokerstars Senior TT. È prevista anche la partecipazione alla North West200.

Centurion Racing: Dan Cooper
Dopo il debutto sul Mountain Course del 2011, che gli ha portato quattro repliche di bronzo; un 2012 altrettanto fruttuoso, con tre repliche in bronzo ed una d’argento, il pilota di Gloucester è pronto a rinnovare al sfida con il team. A bordo della Honda Fireblade per le gare Superbike e Senior TT e nella versione di serie per la gara Superstock. A bordo della Triumph 675cc disputerà entrambe le gare Supersport e con la Kawasaki 650cc nella classe Lightweigh.

Quattro Plant Kawasaki: James Hillier- Steve Heneghan
Anche quest’anno torna sull’Isola di Man il binomio Quattro Plan-Hillier. Dopo lo strabiliante secondo posto nella classe Lightweight del 2012 il pilota di Bournemouth è pronto per migliorare il suo risultato, che annovera anche il giro più veloce, 127.828 mph, fatto registrare durante la gara della Superbike e che lo ha portato al diciassettesimo posto fra i più veloci di sempre al TT.
Heneghan è un veterano delle road races, ha esordito nel 2009 e lo stesso anno ha superato il limite dei 120 mph con uno straordinario 120.779 mph durante la gara della Superstock.

STM Racing: Dan Stewart
Il team di Robin Croft torna al TT dopo l’ultima brillante vittoria al Macao Grand Prix con Michael Rutter. Stewart ha ormai esperienza sull’isola che gli ha fatto conquistare tre sesti posti consecutivi, risultato il miglior privato fra i partecipanti. Sulla Honda Fireblade prenderà parte alle gare Dainese Superbike e Pokerstars Senior Races. Inoltre avrà a disposizione le ex- CBR600RR di Steve Plater,direttamente dal BSB, per le due gare Monster Energy Supersport Races, mentre per la gara Royal London 360° Superstock utilizzerà la Kawasaki ZX-10R che nel 2012 ha vinto il titolo Supersotck inglese con Keith Farmer.

Kawasaki Switzerland: Horst Saiger
Il pilota austriaco Horst Saiger debutterà lungo il Mountain Course a giugno, partecipando all’Isle of Man TT 2013. Disputerà le gare Superbike, la Royal London 360º Superstock and Senior TT sulla 1000cc ZX-10R Kawasaki. Saiger, verrà supportato da Kawasaki Switzerland, possiede un’esperienza nel road racing considerevole avendo partecipato regolarmente al Macau Grand Prix negli ultimo 5 anni,concludendo 5° nell’edizione 2012. In più, nel 2012 ha debuttato alla North West 200 road races, gareggiando nelle due gare Superstock. Conquistando un solido 16° posto in gara 1 ed incrementando le sue credenziali al sabato nella seconda gara concludendo con uno splendido 10°posto ad un giro e 117mph, alle spalle di nomi importanti quali Gary Johnson, Adrian Archibald, Ian Lougher e Stefano Bonetti.

CD Racing: Derek Sheils
Il pilota irlandese parteciperà alle gare sull’Isola di Man nel 2013, prenderà parte alla Dainese Superbike,  alla Royal London 360◦ Superstock e alla Pokerstars Senior Races sulla 1000cc ZX-10R Kawasaki del team CD Racing. Per l’irlandese il tracciato non è nuovo avendo preso parte alla gara del Manx Grand Prix nella categoria Newcomers su una Triumph 675 standard.

WK Bikes: David Johnson
Nella storia del TT esordirà la prima moto cinese. Il team porterà una  650 prodotta in Cina per competere nella Lightweight TT Race dell’8 giugno. La guida è affidata all’australiano David Johnson che ha fatto il suo debutto sull’isola nell’edizione 2010. Sarà la terza partecipazione per lui,avendo saltato l’edizione 2011.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply