Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

MyGiftCard Carburante: il risparmio che si ricarica

MyGiftCard Carburante- il risparmio che si ricarica

È la carta carburante ricaricabile che consente di scegliere ogni volta il distributore più vicino e conveniente. Valida in tutta Italia e all’estero.

MyGiftCard Carburante:  il risparmio che si ricarica 

Una carta ricaricabile che consente di risparmiare sul pieno benzina? Da oggi c’è: si chiama MyGiftCard Carburante Ricaricabile, è stata ideata da Epipoli,  leader nell’ambito dei pagamenti prepagati, e funziona utilizzando il circuito Mastercard.

Acquistabile online e nelle più importanti insegne della GDO, questa carta è collegata a un’app che offre tutti gli aggiornamenti dei prezzi del carburante, così da garantire sempre il massimo risparmio.

Valida per fare rifornimento di carburante, metano e gpl, MyGiftCard Carburante Ricaricabile può essere usata in tutti i distributori italiani ed esteri, anche self service e senza distinzione di insegna.

Sulla scia dei nuovi regolamenti in materia di tracciabilità dei pagamenti per le schede carburante, MyGiftCard, offre il vantaggio di ricevere, a fine mese, un’unica fattura digitale con il riepilogo dei rifornimenti effettuati in modo da sbrigare con facilità le pratiche necessarie per ottenere la detrazione fiscale.

Adatta per i privati, ma soprattutto per i possessori di partita IVA e per le piccole e medie imprese, MyGiftCard Carburante Ricaricabile consente, inoltre, di avere sempre sotto controllo le spese relative al rifornimento, di effettuare ricariche fino a 2.500 Euro, di sospendere il rifornimento durante il weekend, e, naturalmente, di bloccare la carta per smarrimento o furto.

MyGiftCard Carburante:  il risparmio che si ricarica , è perfetta, come diremmo noi di Motology, per il vostro prossimo viaggio “on the route“!


You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply