MOTOLOGY

ARGENTINA GP – MOTO3 : PRIMO CENTRO DI CARRIERA PER BEZZECCHI

Si sperava di non trovare la pista nelle stesse condizioni della qualifica della MotoGP di ieri, ed invece la Moto3 è dovuta partire con il solito dubbio: a slick o wet?
A vedere come è finita, forse la gomma da bagnato è stata quella vincente. Proprio Marco Bezzecchi, partito dalla sconda casella della griglia di partenza, ha centrato la vittoria in questo secondo gran premio stagionale.
In testa sin dalla prima curva, Bezzecchi è volato via dal gruppo costruendosi giro dopo giro un GAP che lo ha portato in totale sicurezza alla vittoria, la sua prima vittoria di carriera.
Tony Arbolino, scattato dalla prima casella con le gomme da asciutto, è stato autore di una meravigiosa rimonta che lo ha porato a chiudere in Top10.

Dietro a Bezzecchi si sono classificati Canet e Di Giannantonio, autori di una bella battaglia durante la gara.
Seppur in condizioni difficili i due non si sono tirati indietro in quanto a guida al limite; lo spagnolo però ha avuto la meglio sul pilota italiano.
Aron Canet è anche il nuovo capoclassifica del mondiale a causa della difficile gara di Jorge Martin, vincitore del round del Qatar, che ha sbagliato tattica e strategia di gara, e che ha chiuso in undicesima posizione.

In un altra giornata da dimenticare per Bulega, gli italiani sono riusciti a conquistare buone posizioni.
Medaglia di legno per Enea Bastianini, in ripresa da metà gara in poi, settimo Lorenzo Dalla Porta seguito a stretto contatto da Niccolò Antonelli.
In zona punti anche Andrea Migno, tredicesimo.
Caduta di Dennis Foggia a tre giri dalla fine, mentre stava dimostrando grandi cose nel gruppo degli inseguitori e forse pronto all’avvicinamento al podio.

A seguire la classifica completa.

 


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply