Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

WD-40 ANCORA CON ALMA PRAMAC RACING

PROSEGUE LA COLLABORAZIONE IN MOTOGP FRA WD-40 E TEAM ALMA PRAMAC

Quest’oggi è giunta la notizia della rinnovata collaborazione fra WD-40 e Alma Pramac Racing ancora nel MotoGP 2018.

WD-40, la multinazionale produttrice di lubrificanti multifunzione, sarà ancora una volta partner tecnico del team impegnato nel campionato MotoGP.

Come spiegato nel comunicato.

WD-40 è lieta di poter comunicare la prosecuzione di una importante partnership nel mondo del motociclismo: anche per la stagione 2018, WD40 sarà partner tecnico del team Alma Pramac Racing impegnato nel MotoGP, al via il 18 Marzo in Qatar.

WD-40 Specialist Moto sarà di nuovo protagonista nei box del team con i 7 prodotti dedicati alla cura e manutenzione delle moto. Specialist Moto è composta da 7 soluzioni di alta qualità, ideali per lubrificare, proteggere, lucidare e detergere le due Ducati Desmosedici di Danilo Petrucci e della new entry Jack Miller.

Il management di WD-40 ha espresso grande soddisfazione nel rinnovare la collaborazione con un team così prestigioso, che nel 2017 ha ottenuto grandi risultati e ottimi piazzamenti.

WD-40 Specialist Moto è composta da: Pulitore Catena, raccomandato per catena, forcellone e trasmissioni, Pulitore Freni, ideale per freni a disco, pinze e comandi della frizione, Detergente Universale da utilizzare per la carrozzeria, le parti meccaniche e su fibra di carbonio, Lubrificante e Grasso Catena, raccomandati per trasmissioni, catena, e O-X-Z Rings, Lucidante al Silicone, per donare brillantezza a fibra di carbonio, metallo e plastica ed infine Cera Lucidante per donare alla moto una brillantezza perfetta a lunga durata sulle parti verniciate, l’alluminio e le cromature.

L’intera squadra WD-40 si augura, attraverso i propri prodotti, di poter contribuire al raggiungimento di altri importanti traguardi anche nella stagione 2018.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply