MOTOLOGY

Casey Stoner torna in MotoGp, ma solo per i test

casey_stoner_test

casey_stoner_test

Casey Stoner tornerà in sella alla Honda per sviluppare il prototipo MotoGp del 2014

Casey Stoner torna in MotoGp a nemmeno un anno di distanza dal suo abbandono? Notizia dal commento scontato: “Caro Casey, te lo avevamo detto tutti che non avresti retto l’abbandono“!

E, invece, malgrado l’australiano dichiari di sentire la mancanza della Motogp (intesa come guida di una MotoGP), ci dovremo accontentare di saperlo sulla sella della Honda RC213V in veste di tester e stop.

La partecipazione di Casey Stoner come wild card alla stagione MotoGp in corso, è fuori da ogni discussione” dicono secchi in Honda e, dunque, chi sognava di vedere il due volte campione del mondo in pista contro l’arrembante rookie Marc Marquez, dovrà accontentarsi di saperlo sul tracciato di Motegi con il Team Honda di Ricerca e Sviluppo.

Sono passati 7 mesi dalla mia ultima gara a Valencia e sono ancora certo di aver preso la decisione giusta” – ha commentato Stoner “A volte sento la mancanza della mia RCV e dunque sono felice che Honda mi abbia proposto di fare acluni test al Motegi per quest’anno“.

Non vedo l’ora di salire in moto e vedere cosa è cambiato dall’ultima volta che l’ho guidata“, ha, poi, concluso Casey Stoner.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply