MOTOLOGY

Livia Lancelot: torna a correre e diventa anche manager

LIVIA_LANCELOT_001

Livia Lancelot correrà su Kawasaki e sarà manager della sua stessa squadra

Livia Lancelot, campionessa del mondo di Motocross femminile nel 2008, tornerà in sella alla Kawasaki numero 114 per affrontare il Mondiale riservato alle donne in veste non solo di pilota, ma anche di manager.

Un infortunio al ginocchio l’ha tenuta fuori dalle gare finali del 2013 e, ora, dopo un periodo di cure, sembra che Livia Lancelot si sia un pò ripresa: “Dopo il mio infortunio non è così facile , ma io lavoro duro e trascorro molte ore sulla moto per tornare al mio miglior livello” – ha detto la pilota francese che ha poi proseguito: “hai sempre un po ‘di paura quando si torna da un infortunio . Ma adesso va bene , ho recuperato i miei muscoli , sono quasi tornata al 100%, ma ho ancora bisogno di guidare per essere completamente pronta“.

Prima del Mondiale, che prenderà il via dal Qatar in marzo, la Lancelot parteciperà a due gare su sabbia, per mettere alla prova le proprie possibilità in termini di recupero del ginocchio.

L’acquisizione di nuovi e importanti sponsor le permetteranno, poi, di partecipare a tutte le gare del Mondiale femminile per il quale, ha detto: “Il mio obiettivo è quello di ottenere il titolo, so che da quando vinsi nel 2008 molte ragazze hanno migliorato la loro guida e non hanno di certo aspettato me! Avevo altri obiettivi, ho fatto altri eventi, e anche imparato molto. Le ultime volte che sono venuta a dei GP i miei risultati sono stati abbastanza buoni, con alcune vittorie nel 2012 e nel Women Motocross delle Nazioni di quest’anno. Sono fiduciosa, so che ho perso tempo con il mio infortunio al ginocchio , ma sto lavorando sodo e mi riprenderò“.

Fra le altre, Livia Lancelot, su Kawasaki, dovrà vedersela soprattutto con la “nostra” Chiara Fontanesi (Yamaha), campionessa in carica per il 2013 e già vincitrice del titolo mondiale nel 2012.

 [wzslider]


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply