MOTOLOGY

E’ in arrivo la nuova Suzuki RM-Z 450 M.Y. 2014

Suzuki-rmz-450-001

Suzuki-rmz-450-001

Suzuki  RM-Z 450 M.Y. 2014 l’evoluzione del motocross secondo secondo Suzuki

L’esperienza sui campi di gara internazionali di motocross ha maturato in Suzuki un impegno costante nel migliorare i propri prodotti, nonché a sperimentarne di nuovi.

A questo proposito la nuova Suzuki RM-Z 450 M.Y. 2014 , presente anche nella versione 250, prende spunto dalla sua progenitrice e si perfeziona ulteriormente.

Nessuno stravolgimento ma diversi affinamenti capaci di sottolineare le prestazioni in termini di tempi sul giro,qualità dinamiche e affidabilità della meccanica.

Suzuki RM-Z 450 M.Y. 2014

Nello specifico, la nuova Suzuki RM-Z 450 M.Y. 2014 adotta il compatto propulsore monocilindrico 4 tempi da 449 cm³, dotato di distribuzione bialbero DOCH con 4 valvole in titanio. Conferma, invece, il sistema di iniettore a 12 fori per la migliore nebulizzazione del carburante, mentre è nuovo il software della centralina di accensione ECM sviluppato per ottenere le massime performance allo start. Invariata la possibilità di intervenire sulla carburazione grazie ai due connettori posti dietro al radiatore sinistro, con il vantaggio di poter  smagrire o arricchire la portata di carburante rispetto alla configurazione di partenza per ottenere le massime prestazioni dal motore nelle più disparate situazioni di guida.

Per quanto riguarda la ciclistica: il telaio a travi parallele in alluminio conferma il profilo rastremato della seduta offerta al pilota,  con l’obiettivo di coniugare agilità e sensibilità di guida a doti di elevata stabilità. La sospensione posteriore Showa, completamente regolabile anche nelle tarature alle alte e basse velocità, offre ben 310 mm di escursione alla ruota, per garantire la migliore trazione in ogni condizione di impiego. Modifiche al setting della forcella, a steli rovesciati da 48 mm che rappresenta l’evoluzione della nuova serie Showa SFF, con funzioni idrauliche nello stelo sinistro e meccaniche in quello destro. Nuovo, infine, il silenziatore di scarico, che vanta ora punti di unione imbullonati in luogo dei classici rivetti.

La nuova Suzuki RM-Z  450  M.Y. 2014 sarà disponibile a partire da settembre nell’accattivante grafica Champion Yellow/Solid Black.

Clicca qui per le info relative alla RM-Z 250 M.Y. 2014

Suzuki-rmz-450-002

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply