MOTOLOGY

Nuova Suzuki RM-Z 250 M.Y. 2014

Suzuki-rmz-250-001

Suzuki-rmz-250-001

Suzuki RM-Z 250 M.Y. 2014: si rinnova la più piccola dei 4 tempi targati Suzuki

Come la sorella maggiore di cilindrata 450, anche la versione RM-Z 250 si migliora prendendo spunto dal modello che l’ha preceduta.

Suzuki RM-Z 250 M.Y. 2014, già premiata  dalla testata giornalistica americana Motocross Transworld, uscirà sul mercato italiano a settembre con diversi affinamenti che ne esalteranno maggiormente le prestazioni in termini di tempi sul giro, qualità dinamiche e affidabilità della meccanica.

Suzuki RM-Z 250 M.Y. 2014

Sulla falsariga di quanto sviluppato per la RM-Z 450, anche la “duemmezzo” vanta un nuovo software per la centralina ECM per agevolare le performance allo start e due connettori per il settaggio della carburazione. Il compatto monocilindrico da 249 cm³, con distribuzione bialbero DOCH, vanta il pistone realizzato tramite tecnologia di analisi FEM (Finite Element Method) derivata direttamente dalle corse, e trova conferma il rivestimento del cilindro in alluminio denominato SCEM (Suzuki Composite Electrochemical Material) che garantisce affidabilità, leggerezza e uno scambio termico ottimale. Il cambio a 5 velocità propone , ora, passaggi di marcia più rapidi e precisi, grazie

Il telaio a travi parallele in alluminio della nuova Suzuki RM-Z 250 M.Y. 2014, conserva la conformazione snella e compatta, con i supporti delle pedane studiati per prevenire accumuli di fango. La forcella Showa SFF da 48 mm con funzione separata, oltre ad un vantaggio in termini di peso, garantisce il minor attrito tra le parti in movimento e pertanto miglior assorbimento sulle buche. Resta invariata la possibilità di regolazione delle sospensioni, così come la dotazione di serie  orientata all’impiego agonistico e condivisa con la sorella da 450 cc: cerchi Excel in alluminio, manubrio Renthal “Fatbar” anch’esso in lega leggera e il grip garantito dall’antiscivolo della sella sono solo alcune delle finiture che sottolineano l’anima racing della nuova serie RM-Z. 

Come la  versione 450, anche la nuova Suzuki RM-Z 250 M.Y. 2014, monta un  silenziatore di scarico con assemblaggio tramite bulloni invece che rivetti.

Clicca qui per le info relative alla RM-Z 450 M.Y. 2014

 Suzuki-rmz-250-002

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply