MOTOLOGY

La Bimota che verrà: evento di presentazione

bimota-evento_rimini_01

bimota-evento_rimini_01

Andrà in scena oggi a Rimini il “porte aperte” di presentazione della nuova proprietà di Bimota

Bimota cambia proprietà, ma rimane nella sua terra: la Romagna. Oggi in quel di Misano Bimota preseterà, dunque, il nuovo assetto proprietario al quale invita gli appassionati che potranno, poi, visitare la fabbrica, partecipare alla parata in pista con tanto di aperitivo di benvenuto e musica dal vivo suonata dalla band di Marco Chiancianesi e Daniele Longoni, rispettivamente Presidente e Vice Presidente dell’azienda.

EVENTO BIMOTA: IL PROGRAMMA

Un incontro tra amici che prenderà il via alle 15,00 di oggi presso lo stabilimento di Via Giaccaglia 38 a Rimini, ove i nuovi manager si presenteranno e condurranno gli ospiti in un affascinante tour all’interno della celebre fabbrica dove prendono forma i gioielli in carbonio e titanio che da oltre 40 anni fanno brillare gli occhi agli appassionati  di tutto il mondo e di tutte le età.

Alle 18,00 ci si trasferisce presso il circuito di Misano dove andrà in scena la “Parata Bimota” con le moto storiche a confronto con le più attuali  in un mix che illuminerà la pista a ricordo dei 40 anni trascorsi.

Presente alla parata anche il presidente del Bimota Club Italia, Fernando Felli (storico club di riferimento mondiale per gli appassionati Bimota nonché tenutario del registro storico di Bimota) e l’indimenticato Campione del Mondo TTF1 1987 su Bimota YB4R, Virginio Ferrari.

 Per finire, alle 19,00 aperitivo presso il ristorante dell’autodromo, lo Sporting, con musica dal vivo suonata dai nuovi dirigenti Bimota ai quali si uniranno altri amici per una divertente jam session.

 I vertici Bimota aspettano tutti gli appassionati per un tuffo nella storia e per brindare al futuro della rinnovata casa.


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply