Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

A BROOKES ANCHE GARA 2, DOPPIETTA A BRANDS HATCH

BRANDS HATCH VEDE BROOKES TORNARE IN CIMA AL PODIO, SI RIPETE GARA 1

Josh Brookes ricorderà questo round a Brands Hatch, sesto round del Bennetts British Superbike.

Poco dopo la fine di gara 1 il team Honda Racing fa sapere che Dan Linfoot è stato dichiarato unfit to race, per sospetta frattura dello scafoide, che verrà accertata in settimana. Buone notizie invece per Luke Mossey, che può prendere il via della gara, come comunicato dal team JG Speedfit Kawasaki.

Ancora una volta venti giri per incoronare il vincitore, tanti i candidati all’alloro. In pole Brookes, in prima fila Irwin ed Haslam. Seconda fila per Mackenzie, Dixon e Iddon. La scelta delle gomme vede ancora il solo Glenn Irwin con la soft sia all’anteriore che posteriore; hard soft scelte da Haslam e Cooper; medium soft per Brookes e Dixon.

Allo spegnersi dei semafori ancora una buona partenza di Brookes, che mantiene il comando, alle sue spalle uno strepitoso Richard Cooper, che balza dalla settima casella alla seconda posizione. Irwin, terzo riconquista subito la sua posizione di partenza andando interno alla Druids, imitato poco dopo da Haslam. Buona la partenza di Andrew Irwin.

Il primo passaggio sul traguardo dice: Josh Brookes, Glenn Irwin (+0.250s), Leon Haslam (+0.768s), Richard Cooper (+1.080s) e Danny Buchan (+1.319s) a chiudere la top five. Seguono Jake Dixon, Christian Iddon, Andrew Irwin, Tarran Mackenzie e Luke Mossey. Non una buona partenza per Peter Hickman, che scivola dalla decima posizione alla quindicesima.

Subito Dixon mette nel mirino l’amico Buchan, seguito da Iddon. Brookes tenta la fuga, mentre alle sue spalle si snoda un trenino composto da sei piloti.

Dixon riesce nel sorpasso a Buchan alla Druids, ma va largo e perde la posizione.

Il sesto giro vede la caduta di Richard Cooper, che perde il controllo della sua Buildbase Suzuki a Paddock Hill Bend, nessun problema per lui, ma gara finita.

Il gruppetto di testa si divide, i primi tre scappano, con Haslam che prova ad impensierire Irwin. Alle loro spalle si riavvicina il trenino capitanato da Dixon.

Il nono passaggio vede un salvataggio a Paddock Hill Bend di Tarran Mackenzie, con la sua R1 che sbacchetta, fa scintille e rischia di lanciarlo nell’iperspazio.

A metà gara la classifica è la seguente: Josh Brookes, Glenn Irwin, Leon Haslam, Jake Dixon, Christian Iddon, Tarran Mackenzie, Danny Buchan, Andrew Irwin, Luke Mossey e Tommy Bridewell.

Se davanti Irwin deve fare attenzione al recupero di Haslam, Iddon deve fare attenzione al giovane Taz, che ha la meglio sul portacolori Tyco BMW durante l’undicesimo giro.

Glenn Irwin inizia a recuperare il distacco, mai salito a sette decimi di secondo, da Brookes. Mentre Hickman ha la meglio su Mossey e Michael Laverty su Andrew Irwin.

Sylvain Barier si ritira sul traguardo del diciassettesimo giro, ancora una gara difficile per il francese portacolori di Smiths Racing.

Gli ultimi due giri Irwin è alle spalle di Brookes, studia l’austrialiano in attesa del momento opportuno, che non arriva.

Josh Brookes vince anche gara 2 a Brands Hatch! Glenn Irwin taglia il traguardo in seconda posizione, con un “ritardo” di 0.090s! Terzo, come in gara 1, ancora Leon Haslam, che fa il ragioniere e raccoglie punti in previsione campionato. Molto bene Jake Dixon, quarto, seguito da Tarran Mackenzie e Christian Iddon.

A seguire la classifica completa di gara 2. Il settimo round si svolgerà su tracciato di Thruxton dal 3 al 5 di Agosto.

2018 Bennetts British Superbike Championship With Pirelli – Round 6

RACE 12 – CLASSIFICATION

POS NO NAME ENTRY NAT LAPS TIME GAP DIFF MPH BEST ON

1 25 Josh BROOKES AUS Yamaha – McAMS Yamaha 20 28:40.671 101.81 1:25.523 14

2 2 Glenn IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 20 28:40.761 0.090 0.090 101.81 1:25.531 8

3 91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 20 28:46.329 5.658 5.568 101.48 1:25.498 9

4 27 Jake DIXON GBR Kawasaki – RAF Regular & Reserves Kawasaki 20 28:47.090 6.419 0.761 101.44 1:25.735 7

5 95 Tarran MACKENZIE GBR Yamaha – McAMS Yamaha 20 28:48.355 7.684 1.265 101.36 1:25.757 13

6 21 Christian IDDON GBR BMW – Tyco BMW Motorrad 20 28:52.107 11.436 3.752 101.14 1:25.940 13

7 46 Tommy BRIDEWELL GBR Ducati – Moto Rapido Ducati 20 28:55.587 14.916 3.480 100.94 1:25.967 7

8 83 Danny BUCHAN GBR Kawasaki – FS-3 Racing Kawasaki 20 28:55.781 15.110 0.194 100.93 1:26.026 7

9 11 James ELLISON GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Yamaha 20 28:55.901 15.230 0.120 100.92 1:26.040 6

10 60 Peter HICKMAN GBR BMW – Smiths Racing 20 29:01.562 20.891 5.661 100.59 1:26.396 7

11 7 Michael LAVERTY GBR BMW – Tyco BMW Motorrad 20 29:02.301 21.630 0.739 100.55 1:26.113 3

12 18 Andrew IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 20 29:02.317 21.646 0.016 100.55 1:25.952 4

13 12 Luke MOSSEY GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 20 29:03.767 23.096 1.450 100.47 1:25.825 3

14 69 Chrissy ROUSE GBR Suzuki – Movuno.com Halsall Racing 20 29:06.316 25.645 2.549 100.32 1:26.618 9

15 22 Jason O’HALLORAN GBR Honda – Honda Racing 20 29:07.631 26.960 1.315 100.24 1:26.571 9

16 28 Bradley RAY GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 20 29:09.284 28.613 1.653 100.15 1:26.393 4

17 44 Gino REA GBR Suzuki – OMG Racing UK LTD 20 29:10.872 30.201 1.588 100.06 1:26.727 6

18 55 Mason LAW GBR Kawasaki – Team WD-40 20 29:11.226 30.555 0.354 100.04 1:26.736 7

19 40 Martin JESSOPP GBR BMW – RidersMotorcycles.com BMW 20 29:16.341 35.670 5.115 99.75 1:26.654 6

20 5 Dean HARRISON GBR Kawasaki – Silicone Engineering Racing 20 29:22.471 41.800 6.130 99.40 1:26.663 5

21 89 Fraser ROGERS GBR Kawasaki – Gearlink Kawasaki 20 29:30.234 49.563 7.763 98.96 1:27.603 3

22 26 Luke HEDGER GBR BMW – Lloyd & Jones Bowker Motorrad 20 29:34.129 53.458 3.895 98.75 1:27.925 5

23 8 Shaun WINFIELD GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Yamaha 20 29:34.160 53.489 0.031 98.74 1:27.881 11

24 64 Aaron ZANOTTI GBR Kawasaki – Team 64 20 30:07.507 1:26.836 33.347 96.92 1:29.061 15

NOT CLASSIFIED

DNF 20 Sylvain BARRIER FRA BMW – Smiths Racing 16 23:38.100 4 Laps 4 Laps 98.83 1:27.262 3

DNF 47 Richard COOPER GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 5 7:15.668 15 Laps 11 Laps 100.53 1:25.772 5

FASTEST LAP

91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 9 1:25.498 102.45 mph 164.88 kph

 

 

Credits Bennetts British Supebike

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply