Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

DOPPIETTA HASLAM IN GARA 2 A SNETTERTON

DOPPIETTA DI HASLAM, GARA FINITA A GOMITATE, DIXON E BROOKES SEGUONO

“What a finish race!” così si può riassumere gara 2 a Snetterton.

A pochi minuti dalla fine di gara 1, il comunicato che spiega l’assenza di Kyle Ryde, il team ed il pilota hanno deciso di non prendere parte al resto del round, per poter lavorare ed essere competitivi per il quinto round, che si correrà a Knockhill.

Non prende il via anche Jason O’Halloran, rimasto coinvolto nell’incidente al via di gara 1. Jason per quanto fosse stato dichiarato fit ro race camminava con l’aiuto delle stampelle. Anche Luke Mossey decide di rimanere al box, non completamente in forma dopo la caduta della prima gara.

In pole Glenn Irwin, grazie al giro più veloce segnato alla fine del quinti giro, Bradley Ray e Leon Haslam in prima fila.

Sedici giri per incoronare il vincitore. Al via scatta bene Irwin, ma meglio di lui fa Ray, che lo precede, segue Brookes, partenza da dimenticare di Haslam. Subito un addio di gara, Tarran Mackenzie per prati, per parcheggiare la sua R1 poco dopo. Se in casa McAms Yamaha da una parte una moto già fuori dai giochi, dall’altra Brookes si porta immediatamente al comando della gara. Il primo giro si conclude così: Josh Brookes, Bradley Ray (+0.354s), Jake Dixon (+0.496s), Glenn Irwin (+0.956), James Ellison (+1.169s) questa la top five. Leon Haslam, Michael Laverty, Richard Cooper, Peter Hickman, Dan Linfoot chiudono la top ten.

Il secondo giro, alla curva 4, la agostini, perde l’anteriore e scivola James Ellison.

Inizia una serie di giri in cui i primi tre formano un trenino compatto, con Brookes che non riesce a guadagnare terreno sui suoi inseguitori. Alle sue spalle Laverty perde la sesta posizione, beffato da Linfoot, Iddon, e Buchan. Nel corso del sesto giro si ritira ai box Aaron Zanotti, rientrato questo fine settimana. Mentre compie un errore Dixon, che perde due posizioni e si ritrova quinto.

Durante l’ottavo giro largo e errore di Christian Iddon, che va per i prati di Snetterton e perde così tre posizioni.

Il traguardo dell’ottavo giro segna la metà gara, così la classifica. Josh Brookes, Leon Haslam (+0.199s), Bradley Ray (+0.794s), Glenn Irwin (+1.017s), Jake Dixon (+1.457s), così i primi cinque. Peter Hickman, Dan Linfoot, Danny Buchan, Michael Laverty e Richard Cooper a chiudere la top ten.

Il trrenino dei primi tre non cambia.

Ancora una volta il giro numero dieci, alla Agostini, si rivela maledetto per Bradley Ray. Passa Glenn Irwin all’interno, ma perde ancora l’anteriore, prima che abbia ultimato il sorpasso. Risultato entrambi a terra, qualche rimprovero di Irwin al giovane collega, altrettanto arrabbiato. La gara si riapre ancora.

Haslam prende il comando della gara, ma non impone un suo ritmo per scappare da Brookes e Dixon, che guarda a distanza ravvicinata. Al dodicesimo giro torna davanti Brookes, Haslam restituisce il favore due giri dopo, l’australiano prova a passarlo all’interno, ma si vede chiudere la porta.

Sul traguardo dell’ultimo giro può accadere di tutto. Brookes esce meglio dall’ultima curva, si porta al comando, la sua Yamaha affianca la Kawasaki di Haslam, i due sono letteralmente gomito a gomito. Entrambi rischiano di perdere il controllo e si sfiorano.

Leon Haslam vince anche gara 2! Per The Pocket Rocket è la seconda doppietta stagionale, quinta vittoria di fila. Secondo Jake Dixon, che approfitta del duello fra Haslam e Brookes per beffare l’australiano sul traguardo. Terzo Josh Brookes, finalmente a podio quest’anno, dopo un inizio difficile.

Quarto Dan Linfoot, quinto Danny Buchan, sesto Peter Hickman, settimo Richard Cooper, ottavo Christian Iddon. Segnaliamo il decimo posto di Andrew Irwin, che porta a casa un buon risultato alla sua prima gara nel BSB, dopo esser partito dall’ultima casella, per l’incidente in gara 1.

Il prossimo round si correrà sul piccolo tracciato scozzese di Knockhill fra due settimane, dal 6 al 8 luglio.

A seguire la classifica completa di gara 2.

2018 Bennetts British Superbike Championship With Pirelli – Round 4

RACE 13 – CLASSIFICATION

POS NO NAME NAT ENTRY LAPS TIME GAP DIFF MPH BEST ON

1 91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 16 29:01.207 98.21 1:47.660 3

2 27 Jake DIXON GBR Kawasaki – RAF Regular & Reserves Kawasaki 16 29:01.247 0.040 0.040 98.21 1:47.744 6

3 25 Josh BROOKES AUS Yamaha – McAMS Yamaha 16 29:01.336 0.129 0.089 98.20 1:48.077 7

4 4 Dan LINFOOT GBR Honda – Honda Racing 16 29:12.632 11.425 11.296 97.57 1:48.379 3

5 83 Danny BUCHAN GBR Kawasaki – FS-3 Racing Kawasaki 16 29:13.475 12.268 0.843 97.52 1:48.552 5

6 60 Peter HICKMAN GBR BMW – Smiths Racing 16 29:13.639 12.432 0.164 97.51 1:48.512 3

7 47 Richard COOPER GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 16 29:15.940 14.733 2.301 97.38 1:48.819 12

8 21 Christian IDDON GBR BMW – Tyco BMW Motorrad 16 29:16.118 14.911 0.178 97.37 1:48.419 12

9 7 Michael LAVERTY GBR BMW – Tyco BMW Motorrad 16 29:16.940 15.733 0.822 97.33 1:48.456 3

10 18 Andrew IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 16 29:28.572 27.365 11.632 96.69 1:49.095 5

11 44 Gino REA GBR Suzuki – OMG Racing UK LTD 16 29:36.577 35.370 8.005 96.25 1:49.671 5

12 24 Taylor MACKENZIE GBR Ducati – Moto Rapido Ducati 16 29:38.746 37.539 2.169 96.14 1:49.842 2

13 55 Mason LAW GBR Kawasaki – Team WD-40 16 29:39.039 37.832 0.293 96.12 1:50.204 11

14 20 Sylvain BARRIER FRA BMW – Smiths Racing 16 29:42.225 41.018 3.186 95.95 1:49.586 6

15 8 Shaun WINFIELD GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Yamaha 16 30:19.599 1:18.392 37.374 93.98 1:51.457 3

NOT CLASSIFIED

DNF 28 Bradley RAY GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 9 16:20.222 7 Laps 7 Laps 98.13 1:47.911 6

DNF 2 Glenn IRWIN GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 9 16:20.445 7 Laps 0.223 98.11 1:47.675 5

DNF 64 Aaron ZANOTTI GBR Kawasaki – Team 64 5 9:38.172 11 Laps 4 Laps 92.42 1:53.339 2

DNF 11 James ELLISON GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Yamaha 1 1:54.897 15 Laps 4 Laps 93.02

DNF 95 Tarran MACKENZIE GBR Yamaha – McAMS Yamaha 0

FASTEST LAP

91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 3 1:47.660 99.27 mph 159.76 kph

 

Credits Double Red

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply