MOTOLOGY

BSB PRIMO GIORNO DI TEST A CARTAGENA

TEST A CARTAGENA I PRIMI ASSAGGI DEL 2018

I test a Cartagena ci stanno dando il primo assaggio della stagione 2018 del Bennetts British Superbike Championship. La neve imperversa, qualche pilota come Danny Buchan e Andy Reid, ha mancato il primo appuntamento causa volo cancellato, gli altri sono scesi in pista.

Si tratta di un primo giorno di scuola senza tempi, senza le divise della stagione, si vedono livree diverse, tute e caschi preparate per l’occasione. Ancora il prof non interroga, è un ripasso di gruppo.

Josh Brookes è risalito sulla Yamaha R1, prima volta con McAms, alla ricerca del giusto assetto.  Tutti hanno notato il suo look vintage con baffi, che sia pronto per Goodwood? Prima volta in assoluto per il suo compagno di squadra, Tarran Mackenzie, pronto alla stagione da rookie in Superbike.

Da un Mackenzie all’altro, esordio in sella alla Ducati Moto Rapido per Taylor Mackenzie, visibilmente emozionato ed entusiasta dei primi giri sulla moto italiana.

Il team Tyco BMW ha visto Christian Iddon, con il suo adorato casco versione Saetta McQueen, diventato Saetta McIddon, anche in versione blu. Michael Laverty, al ritorno con il team nordirlandese, ha sfoggiato tuta nera e verde fluo, mentre le carene sono nere, bellissime.

Ritorno anche per Tommy Bridewell, che ha sfruttato il primo giorno per riacquisire confidenza con la Suzuki.

Prima volta fra i colleghi del BSB per Gino Rea, che non ha mancato di mostrare subito il gomito a terra in sella alla sua Suzuki.

Giunti ieri nel tardo pomeriggio, in pista oggi Shane Byrne e Glenn Irwin, in sella alle Ducati del team Ducati BE Wiser.

Partito in mattinata Martin Jessopp, atteso per sabato anche il team Smiths con Peter Hickman e Sylvain Barrier.

Si prosegue fino a domenica 4 Marzo.

Credits: British Superbike

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply