MOTOLOGY

BSB JAKE DIXON VINCE GARA 1 A KNOCKHILL

A PODIO ANCHE MOSSEY E BYRNE

La prima gara del MCE British Superbike ha assegnato i primi punti disponibili del quarto round sul tracciato di Knockhill.

La griglia di partenza vede l’assenza dell’attuale leader del campionato, Leon Haslam, in seguito alla caduta di venerdì mattina; dichiarato unfit to race Christian Iddon, al momento terzo in campionato, poiché ieri mattina è stato sottoposto ad un’operazione in anestesia generale, che richiede 48h di riposo; assente anche Glenn Irwin, per lui dislocazione della spalla e del gomito sinistro. A tutti e tre i nostri auguri per rivederli in pista fra due settimane a Snetterton. Assente anche Martin Jessopp, che ha optato per saltare il round dopo l’impegno alla North Wedt200 prima ed al TT dopo e trascorrere del tempo con la sua famiglia.

Trenta giri da percorrere e dalla pole Luke Mossey, secondo in classifica di campionato; prima fila nella classe superbike per Jake Dixon, che su questo tracciato ha esordito un anno fa nella classe superbike e con loro James Ellison, in cerca del riscatto stagionale.

Allo spegnersi dei semafori stacca bene Mossey, ma meglio di lui è Dixon che si porta subito al comando, mantiene la terza posizione James Ellison, davanti al duo Honda O’Halloran- Linfoot. Piccolo errore di Mossey che va largo e perde una posizione, deve anche guardarsi le spalle da O’Halloran. Il primo giro si conclude così Jake Dixon al comando, James Ellison secondo a +0.661s, Luke Mossey (+0.907s), Jason O’Halloran (+1.033s), Dan Linfoot (+1.306s), Josh Brookes, Shane Byrne, Taylor Mackenzie, Sylvain Guintoli, e Bradley Ray chiudono la top ten. Da subito Dixon cerca di dare la sua impronta alla gara cercando di metter metri preziosi fra se ed i diretti inseguitori, Mossey riesce a liberarsi di Ellison e tenta di riprendere la testa della gara. La lotta di fatto è dalla terza posizione in poi. O’Halloran ha la meglio su Ellison subito dopo il traguardo e conquista il terzo posto virtuale, molto bene anche il local hero, Taylor Mackenzie, sesto che avendo la meglio su Josh Brookes lascia a Shane Byrne il compito di lottare con l’australiano per la settima posizione, mentre va largo all’Haripin O’Halloran ed Ellison riconquista il terzo posto virtuale. Non dura molto di più la gara di Ellison, il portacolori McAms scivola infatti alla curva 3 (Scotsman), nessun problema per lui ma gara finita, pochi istanti dopo l’Harpin vede scivolare Dan Linfoot, gara conclusa per il portacolori Honda. Mossey prosegue a studiare Dixon, mentre Byrne, dopo aver avuto la meglio su Brookes passa anche Mackenzie e sale in quarta posizione.

Nessun cambiamento in alta classifica, nel frattempo John Hopkins e Sylvain Guintoli combattono per la decima posizione. A fine decimo giro prende la via della pitlane Shaun Winfield, mentre al passaggio successivo si ferma alla curva 3 Billy McConnell per un problema tecnico alla sua Kawasaki, si trovava in ottava posizione. Il giro tredici miete un’altra vittima, ancora l’Hairpin, a dire addio alla gara è Josh Brookes, che si trovava in sesta posizione, in lotta con Peter Hickman.

La prima metà di gara si conclude così: Jake Dixon al comando con 1.056s di vantaggio su Luke Mossey, terzo Jason O’Halloran a +4.127s, Shane Byrne, Taylor Mackenzie, Peter Hickman, Bradley Ray, Sylvain Guintoli, John Hopkins e Lee Jackson a chiudere la top ten.

Seconda metà di gara in cui Byrne ha la meglio su O’Halloran all’Hairpin, è il sedicesimo giro, si porta quindi al terzo posto provvisorio; Ray inizia ad insidiare Hickman, la gara del giovane portacolori Buildbase Suzuki si conclude però ad otto giri dalla fine, scivola alla curva 7 (Clark’s) e dice addio ad un ottimo risultato.

Jake Dixon vince gara 1 a Knockhill, prima vittoria in carriera nella massima classe per il portacolori del team RAF Regular & Reserve; seconda posizione per Luke Mossey, che si porta così in testa alla classifica di campionato, terzo Shane Byrne, non il risultato che sperava, ma ottimo dopo i punti persi nelle gare precedenti. Da segnalare la quinta posizione di Taylor Mackenzie e primi punti stagionali per Aaron Zanotti, pilota privatissimo.

A seguire la classifica completa di gara 1; grazie al giro più veloce realizzato nel terzo giro parte dalla pole, ancora una volta, Luke Mossey ed ancora una volta in prima fila con lui Jake Dixon e James Ellison. Dan Linfoot, Shane Byrne e Josh Brookes chiudono la seconda fila; il via di gara 2 alle 17.30 italiane.

2017 MCE British Superbike Championship With Pirelli – Round 4

RACE 12 – CLASSIFICATION

POS NO NAME ENTRY NAT LAPS TIME GAP DIFF MPH BEST ON

1 27 Jake DIXON GBR Kawasaki – RAF Regular & Reserve Kawasaki 30 24:27.627 93.23 48.583 11

2 12 Luke MOSSEY GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 30 24:31.367 3.740 3.740 92.99 48.573 3

3 67 Shane BYRNE GBR Ducati – Be Wiser Ducati Racing Team 30 24:33.786 6.159 2.419 92.84 48.689 6

4 22 Jason O’HALLORAN GBR Honda – Honda Racing 30 24:34.297 6.670 0.511 92.81 48.771 8

5 6 Taylor MACKENZIE GBR Suzuki – Bennetts Suzuki 30 24:37.534 9.907 3.237 92.60 48.741 4

6 60 Peter HICKMAN GBR BMW – Smiths Racing 30 24:41.357 13.730 3.823 92.37 48.832 9

7 21 John HOPKINS USA Ducati – Moto Rapido 30 24:42.665 15.038 1.308 92.28 48.898 4

8 50 Sylvain GUINTOLI FRA Suzuki – Bennetts Suzuki 30 24:44.779 17.152 2.114 92.15 49.032 8

9 14 Lee JACKSON GBR BMW – Smiths Racing 30 24:45.108 17.481 0.329 92.13 49.027 17

10 7 Michael LAVERTY GBR Yamaha – McAMS Yamaha 30 24:49.579 21.952 4.471 91.86 49.132 4

11 46 Tommy BRIDEWELL GBR Kawasaki – Team WD-40 30 24:51.039 23.412 1.460 91.77 49.192 8

12 96 Jakub SMRZ CZE BMW – Lloyd & Jones PR Racing BMW 30 24:51.468 23.841 0.429 91.74 49.132 5

13 5 James WESTMORELAND GBR Kawasaki – Gearlink Kawasaki 30 25:04.878 37.251 13.410 90.92 49.447 4

14 64 Aaron ZANOTTI GBR Yamaha – Platform Hire Yamaha 29 24:32.389 1 Lap 1 Lap 89.83 49.726 3

NOT CLASSIFIED

DNF 28 Bradley RAY GBR Suzuki – Buildbase Suzuki 20 16:27.052 10 Laps 9 Laps 92.41 48.859 20

DNF 25 Josh BROOKES AUS Yamaha – Anvil Hire TAG Racing 12 9:52.766 18 Laps 8 Laps 92.33 48.739 11

DNF 3 Billy McCONNELL AUS Kawasaki – Quattro Plant FS-3 Racing Kawasaki 11 9:06.546 19 Laps 1 Lap 91.79 48.967 7

DNF 8 Shaun WINFIELD GBR Yamaha – Anvil Hire TAG Racing 11 9:23.644 19 Laps 17.098 89.01 49.826 5

DNF 77 James ELLISON GBR Yamaha – McAMS Yamaha 5 4:07.840 25 Laps 6 Laps 92.01 48.663 4

DNF 4 Dan LINFOOT GBR Honda – Honda Racing 5 4:08.260 25 Laps 0.420 91.86 48.663 4

FASTEST LAP

12 Luke MOSSEY GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 3 48.573 93.90 mph 151.12 kph

 

Foto di archivio: Martyn Wilson Pitlane Photography che ringraziamo.

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply