MOTOLOGY

AD ASSEN INIZIA LO SHOWDOWN, IL PROGRAMMA DEL WEEKEND

TT-Assen-Circuit-1

IL TRACCIATO OLANDESE DA IL VIA ALLA CORSA AL TITOLO.

Il tracciato olandese del TT Assen circuit è pronto ad ospitare, per il terzo anno,  l’MCE British Superbike.

Decimo round del calendario, primo della fase Showdown,  che assegnerà il titolo 2014 al termine del triplo round di Brands Hatch ad ottobre.

Tappa dal sapore mondiale che da subito ha entusiasmato i piloti e,dopo la prima edizione, anche gli appassionati.

La corsa al titolo è più aperta che mai, questa formula si è rivelata vincente da questo punto di vista, senza dimenticare che, come successo a Cadwell Park, gli outsider sono sempre pronti a cogliere la vittoria, specie a fine campionato, quando è tempo di rinnovi contratti.

Ci occuperemo dei sei contendenti al titolo in un articolo dedicato, poiché questo round offre una griglia di partenza che presenta molte novità.

Il francese Christophe Ponsson da questo round e fino alla fine, sarà affiancato dall’inglese Christian Iddon, che dopo l’eliminazione del team Alstare dal mondiale superbike si trovava ad aver concluso prematuramente la sua stagione. Per l’inglese si tratta di un doppio ritorno, sul tracciato olandese ha infatti corso quest’anno durante il mondiale, mentre nel BSB (nel Triumph challenge) ha corso due anni fa. Presenza interessante, specie in previsione 2015. L’inglese correrà con il numero 2.

Come purtroppo accaduto lo scorso anno, Keith Farmer non conclude la stagione; il team PR Racing schiera al suo posto Jed Metcher, ventiquattrenne pilota australiano all’esordio nel BSB,  ma che ha nel proprio curriculum la partecipazione al campionato europeo stock600 nel 2011 e mondiale supersport nel 2012; numero 68 sul suo cupolino.

Il team Anvil Hire TAG Racing schiera il pilota di casa Kevin Valk, poiché ancora in forse la partecipazione di Richard Cooper. Il ventunenne ha nel cv il campionato olandese superbike nel 2013 ed il campionato europeo stock1000 nel 2013. Numero 18 sul cupolino dell’olandese.

Il team Buildbase BMW arriva ad Assen con un triplo schieramento, accanto al contendente al titolo Ryuichi Kiyonari e ad James Westmoreland torna nella massima categoria Lee Jackson, dopo le ottime prestazioni nel periodo di infortunio di Westy; ancora una volta #14 per lui.

Continua l’assenza di Jakub Smrz che prosegue la riabilitazione al braccio dopo l’infortunio a Cadwell Park, il pilota ceco si augura di rientrare per il prossimo round a Silverstone. Da segnalare invece che questo fine settimana Martin Jessopp farà gli straordinari, il pilota di Yeovil infatti prenderà parte anche alla manche del campionato olandese classe Superstock1000, sempre in sella alla sua BMW, probabilmente in previsione Macau Grand Prix.

Anche se ufficialmente non ci occupiamo della classe supersport, segnaliamo che nella categoria EVO sarà presente questo fine settimana l’italiano Francesco Cavalli, già presenza fissa del Campionato Italiano Velocità, in sella alla Kawasaki ZX-6.

A seguire il programma del fine settimana, orari già italiani.

STENA LINE TT ASSEN ROUND 19.20.21 SEPTEMBER 2014

Venerdì

10.10 – 10.55 MCE BRITISH SUPERBIKES IN ASSOCIATION WITH PIRELLI Free Practice 1

15.10 – 15.55 MCE BRITISH SUPERBIKES IN ASSOCIATION WITH PIRELLI Free Practice 2

Sabato

10.35 – 11.20 MCE BRITISH SUPERBIKES IN ASSOCIATION WITH PIRELLI Free Practice 3

16.00 – 16.20 MCE BRITISH SUPERBIKES Q1

16.27 – 16.39 in association with PIRELLI Q2

16.46 – 16.54 DATATAG EXTREME QUALIFYING Q3

Domenica

10.15 – 10.30 MCE BRITISH SUPERBIKES IN ASSOCIATION WITH PIRELLI Warm up

13.30 MCE BRITISH SUPERBIKES IN ASSOCIATION WITH PIRELLI RACE 1 18 laps

16.30 MCE BRITISH SUPERBIKES IN ASSOCIATION WITH PIRELLI RACE 2 18 laps

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply