MOTOLOGY

DOPPIETTTA KIYONARI A DONINGOTN PARK, ASSEGNATI I POSTI SHOWDOWN

Ryuichi-Kiyonari-Donington-Park-1

ALLE SPALLE DEL GIAPPONESE BYRNE E BROOKES

La seconda manche del nono round del MCE British Superbike sul tracciato di Donington Park si svolge senza troppe emozioni.

Sempre venti i giri in programma ma per problemi tecnici sulla sua Bimota non prende il via Christophe Ponsson.

Allo spegnersi del semaforo partono molto bene Ryuichi Kiyonari e Shane Byrne, ma quest’ultimo va largo alla prima curva e si attarda un po’. Josh Waters non sfrutta la pole position ed è settimo alle spalle di Stuart Easton, Byrne, Josh Brookes, Tommy Bridewell e Dan Linfoot. Al secondo giro avviene proprio il sorpasso fra Linfoot e Bridewell, mentre i primi quattro formano un trenino compatto. Al giro numero tre Byrne prova l’attacco a Kyionari, dopo aver passato il compagno di squadra Easton e poco dopo lo imita Brookes su Easton, mentre Bridewell ritorna alle spalle del compagno di squadra. Tutto invariato al passaggio numero quattro, al giro successivo Byrne prosegue con le traiettorie da off road, il giro sei rivede il tentativo di Brookes di attaccare la terza posizione. Nel giro sette alla Old Hairpin scivola Tommy Bridewell che deve dire addio alla possibilità di un altro podio, nessun problema per lui nonostante la lunga scivolata sulla spalla destra., nello stesso giro la Essen in è teatro della scivolata, senza conseguenze, di Rhalf Lo Turco. I primi due fanno il vuoto anche se si riavvicinano Easton e Brookes, poco meno di cinque decimi di secondo fra i due. Risale in settima posizione Josh Waters, davanti a Chris Walker, Peter Hickman e Jon Kirkham. Al giro nove si ritira ai box Gary Mason, altra gara no per lui.

A metà gara, nel giro dieci, un bel soprasso-controsorpasso fra Chris Walker e Josh Waters, che si risolve in favore di quest’ultimo. La classica a metà gara è: Ryuichi Kiyonari, Shane Byrne, Stuart Easton, Josh Brookes, Julien Da Costa, Dan Linfoot, Josh Waters, Chris Walker, Peter Hickman e Jon Kirkham i primi dieci. Undicesimo John Hopkins, quattordicesimo James Ellison.

Poche emozioni al comando, il giro dodici vede il rientro ai box di Michael Rutter ed al passaggio successivo con un sorpasso pulito sale al terzo posto Josh Brookes. Byrne costantemente a due decimi da Kiyonari, mentre recupera in tre giri sette decimi di secondo Brookes. Il recupero dell’australiano prosegue, ma non è sufficiente per impensierire Byrne o Kiyonari.

Nel corso dell’ultimo giro grosso rischio per Byrne che prende “ un’imbarcata” e fa sbandare la sua Kawasaki, ma non ci guadagna Brookes.

Ryuichi Kiyonari vince gara 2 a Donigton Park e segna la sua seconda doppietta stagionale, secondo Shane Byrne e terzo Josh Brookes. Di seguito l’ordine di arrivo completo di gara 2.

Con questa gara sono assegnati i posti per lo Showdown e dopo Byrne e Brookes i quattro che hanno accesso alla possibilità di vincere il titolo sono: il vincitore Kiyonari, Tommy Bridewell, Chris Walker e Dan Linfoot.

Sfumata l’occasione per Stuart Easton e per lo sfortunatissimo James Ellison; il team Milwaukee Yamaha è il solo a poter vantare la presenza di entrambi i piloti. Il prossimo round sarà ad Assen e sarà il primo dei tre Showdown.

 

2014 MCE British Superbike Championship With Pirelli – Round 9

RACE 13 – CLASSIFICATION

POS NO NAME NAT ENTRY LAPS TIME GAP DIFF MPH BEST ON

1 23 Ryuichi KIYONARI JPN BMW – Buildbase BMW Motorrad 20 30:08.256 99.03 1:29.803 19

2 67 Shane BYRNE GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki 20 30:08.745 0.489 0.489 99.01 1:29.879 19

3 3 Josh BROOKES AUS Yamaha – Milwaukee Yamaha 20 30:09.439 1.183 0.694 98.97 1:29.847 13

4 5 Stuart EASTON GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki 20 30:15.694 7.438 6.255 98.63 1:30.141 11

5 12 Josh WATERS AUS Suzuki – Tyco Suzuki 20 30:19.130 10.874 3.436 98.44 1:30.168 18

6 86 Julien DA COSTA FRA Honda – Honda Racing 20 30:20.020 11.764 0.890 98.39 1:30.096 18

7 60 Peter HICKMAN GBR Honda – RAF Reserves Honda 20 30:23.295 15.039 3.275 98.22 1:30.510 13

8 27 James WESTMORELAND GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 20 30:24.358 16.102 1.063 98.16 1:30.150 14

9 21 John HOPKINS USA Suzuki – Tyco Suzuki 20 30:25.221 16.965 0.863 98.11 1:30.303 13

10 9 Chris WALKER GBR Kawasaki – Lloyds British GBmoto Kawasaki 20 30:25.446 17.190 0.225 98.10 1:30.318 12

11 77 James ELLISON GBR Kawasaki – Lloyds British GBmoto Kawasaki 20 30:25.562 17.306 0.116 98.10 1:30.243 7

12 43 Howie MAINWARING GBR Kawasaki – Quattro Plant Kawasaki 20 30:27.827 19.571 2.265 97.97 1:30.589 11

13 10 Jon KIRKHAM GBR Kawasaki – Halsall Bike Gear 20 30:28.746 20.490 0.919 97.92 1:30.682 4

14 4 Dan LINFOOT GBR Kawasaki – Quattro Plant Kawasaki 20 30:35.395 27.139 6.649 97.57 1:30.152 3

15 8 Filip BACKLUND SWE Yamaha – FFX Yamaha 20 30:35.748 27.492 0.353 97.55 1:30.875 7

16 24 Patric MUFF SUI BMW – Bathams Prize Winning Ales 20 30:40.102 31.846 4.354 97.32 1:31.087 11

17 40 Martin JESSOPP GBR BMW – RidersMotorcycles.com BMW 20 30:48.534 40.278 8.432 96.88 1:31.459 5

18 56 John INGRAM GBR Kawasaki – Morello Racing 20 30:49.039 40.783 0.505 96.85 1:31.306 17

19 15 Ben WILSON GBR Kawasaki – Gearlink Kawasaki 20 30:56.591 48.335 7.552 96.46 1:31.731 14

20 64 Aaron ZANOTTI GBR Suzuki – GGH / STEL Suzuki 20 31:14.215 1:05.959 17.624 95.55 1:32.021 8

NOT CLASSIFIED

DNF 11 Michael RUTTER GBR BMW – Bathams Prize Winning Ales 11 17:08.209 9 Laps 9 Laps 95.79 1:31.595 9

DNF 101 Gary MASON GBR Kawasaki – Tsingtao WK Kawasaki 8 12:38.508 12 Laps 3 Laps 94.44 1:32.728 5

DNF 46 Tommy BRIDEWELL GBR Yamaha – Milwaukee Yamaha 6 9:07.731 14 Laps 2 Laps 98.08 1:30.177 3

DNF 45 Rhalf LO TURCO BRA Kawasaki – SBKcity Kawasaki 6 9:26.351 14 Laps 18.620 94.86 1:32.653 5

DNF 123 Christophe PONSSON FRA Bimota – Alstare Junior Team 0

FASTEST LAP

23 Ryuichi KIYONARI JPN BMW – Buildbase BMW Motorrad 19 1:29.803 99.71 mph 160.47 kph

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply