MOTOLOGY

DAL BSB ALLA NORTH WEST 2015, TOCCA A BRIDEWELL E MCCONNELL UNIRSI AL GRUPPO

Tommy-Bridewell-North-West200-2015-by-John-Manclark-1

ANNUNCIATE LE DATE PROVVISORIE DELLA NW200 2015, DAL 10 AL 16 MAGGIO

Proprio quest’oggi sono state annunciate le date, provvisorie, della North West200 2015, che secondo quanto annunciato dall’organizzazione, nella figura di Mervyn Whyte. Il “Race Week festival” dovrebbe iniziare il 10 maggio 2015, per poter culminare sabato 16 maggio, giorno della main race.

Nel corso degli ultimi anni molti piloti militanti nel British Superbike si sono approcciati al leggendario tracciato “The Triangle”, il local hero Alastair Seeley la disputa poiché dal calendario inglese manca una tappa di casa; altri come Lee Johnston, Martin Jessopp, Josh Brookes, il nuovo “acquistoPeter Hickman vi partecipano all’interno di un programma personale che include altre road race internazionali, che siano il Tourist Trophy, l’Ulster GP o il Macau GP.

Il 2015 sarà l’edizione d’esordio per due importanti nomi del BSB: l’inglese Tommy Bridewell e l’australiano Billy McConnell.

Tommy Bridewell quest’anno è impegnato nella classe superbike con il team Milwaukee Yamaha, che quest’anno ha portato proprio sul podio della North West l’esordiente più veloce del 2014, Josh Brookes. Si trova in quinta posizione di campionato, quindi con possibilità di accedere allo Showdown.

Billy McConnell, in forze al team Smith Triumph (il team che ha portato Gary Johnson e Michael Rutter nella classe supersport della passate edizione di North West200 e Tourist Trophy), è attualmente leader della classifica, classe supersport, con 10 lunghezze su Alastair Seeley.

La loro partecipazione nasce da un impegno ben preciso di cui si fa portavoce Whyte, che nel 2015 festeggia il quindicesimo anno di attività come membro dell’Ireland flagship motocycle event (dopo un’esperienza come marshal, iniziata nel 1972), le sue parole in merito: “Dopo il successo del 2014 abbiamo lavorato in modo da comunicare le date al più presto possibile, collaborando con Stuart Higgs, coordinatore del BSB, per permettere alle persone di organizzare le proprie vacanze, nella settimana libera dal round del BSB del May Day Bank Holiday e l’inizio del TT sull’Isola Di Man. È vero. Il meteo ha condizionato alcune edizioni, ma il road racing è uno sport in continua crescita, non solo a livello internazionale ma anche locale e la North West200 è parte di questo fenomeno. Piloti quali Guy Martin, William e Michael Dunlop, hanno un forte seguito di pubblico. La copertura televisiva e mediatica per il road racing è sempre alta e permette l’aumento dei sostenitori che si ritrovano sulla strada per assistere alle azioni spettacolari. Anche a livello di sponsor ora destiamo interesse, pensiamo anche alla BMW che è rientrata nel 2014 tornando a vincere dopo decadi. Il governo ha aiutato molto negli ultimi anni, pensiamo alla flessibilità ottenuta sulla chiusura delle strade, che ci ha aiutato ad introdurre formule quali la giornata di prove e le gare la sera del giovedì, molto apprezzate da tutti. L’obiettivo è proseguire nella “costruzione” di una manifestazione il più sicura possibile per partecipanti, intesi sia come piloti che spettatori, al massimo delle nostre possibilità. Negli ultimi 85 anni la North West200 ha attratto centinai di migliaia di amanti dello sport e muoveremo cielo e terra pur di continuare a farlo per i prossimi 85!

Whyte ha concluso rivelando di essere in trattative per poter annunciare la partecipazione di altri nomi d’alto profilo, provenienti dall’ambiente degli short circuit.

Senza ombra di dubbio quelli appena annunciati due ingressi importanti, che fanno ben sperare visti gli esempi degli ultimi anni. Si leverà ancora la voce dei “puristi” che affermeranno stizziti “la North West200 sta diventando una tappa del BSB”? non lo sappiamo, ma finché i piloti affrontano la gara con passione, “testa sulle spalle” e voglia di far bene, a noi va bene.

 Billy-McConnell-North-West200-2015-by-John-Manclark-2Le foto di Tommmy Bridewell,stagione 2015 e Billy McConnell sono di John Manclark

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply