Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

BSB: IAN HUTCHINSON CI RIPROVA A DEBUTTARE, LO FA CON FFX YAMAHA TEAM

001

ACCORDO FRA FFX E SHAUN MUIR PER L’ESORDIO DI HUTCHINSON NELLA MASSIMA SERIE INGLESE

Ian Hutchinson ci aveva provato nel 2012 a disputare l’intera stagione, ma l’infortunio alla gamba già martoriata a Silverstone nel 2010, durante l’Mcn Motorcycles Show di Londra aveva posto fine al suo sogno, constringendolo poi a disputare North West200 e Tourist Trophy non al meglio della forma fisica. Il 2014 pare essere l’anno buono per debuttare a pieno regime nella superbike inglese con i colori del team FFX Yamaha di Gary Ekerold.

Il debutto è duplice, in quanto anche il team esordisce nella superbike. Per l’occasione condividerà il patrimonio tecnico con SMR (Shaun Muir Racing, ricordando che per le road races Hutchy è sotto contratto con i team di Muir) e viene insignito del titolo di team satellite Yamaha. FFX rappresenta uno dei più grandi fornitori indipendenti del Regno Unito, per l’alta qualità degli strumenti, che è stato insignito nel 2010 del titolo di maggior fornitore di strumenti su Ebay Uk.

Queste le parole del team owner Gary Ekerold: “È un annuncio fantastico per il 2014, poter schierare Ian sulla griglia di partenza del BSB. Non vedo l’ora di lavorare con lui e come pilota non credo vada sottovalutato. Ha ritrovato il successo nelle road races ed ora vuol dimostrare ciò di cui è capace in BSB e credo che sarà un valore aggiunto alle serie. Quindi, come team, la nostra ambizione è chiara ed è vincere ed essere costantemente uno zoccolo duro, comunque la nostra aspettativa è crescere costantemente nel corso dell’anno e consolidaci come squadra nel British Champioship”.

Il general manager di FFX Mark Skinner ha aggiunto: “Non è un segreto che FFX aspettava questo momento, in attesa che fosse il momento giusto per presentare il nostro team. Molti nostri clienti sono fan del BSB e aspettiamo la stagione e la possibilità di averne dei nuovi. A Macao Hutchy ha compiuto un rientro epico e le sue qualità d velocità, potenza, tenacia e resistenza sono, senza ombra di dubbio, le qualità alle quali il brand FFX aspira”.

Ian Hutchinson è celebre nel mondo delle road races per il suo record conseguito al TT2010 vincendo tutte e cinque le gare in programma in quella edizione e rientrando (e vincendo) la scorsa edizione del Macau GP, queste le sue parole: “Per anni ho puntato a gareggiare nel BSB, avevo avuto l’opportunità qualche hanno fa ma l’infortunio mi ha fermato, così sento che quetsa è una grande opportunità per me. Questa intera stagione significa molto per me perché fino ad ora avevo preso parte ad un paio di round, mai l’intero campionato, sono entusiasta al pensiero dei progressi che si possono fare durante l’anno. In Gran Bretagna l’MCE BSB è il più alto livello di gare ed io ho i miei obiettivi ed ambizioni ma prenderò tutto come viene perché so che abbiamo ben sviluppato la moto con Yamaha e questo dovrebbe rendere la mia prima stagione più facile. Ho costruito il mio rientro nel mondo delle corse e sono determinato. Ho imparato molto nel corso degli ultimi tre anni e sono maturato anche come pilota anche quando non gareggiavo. Voglio ringraziare tutti quelli coinvolti nel progetto con il team FFX Yamaha e per darmi questa opportunità”.

Con la firma di Hutcinson salgono a 20 i piloti iscritti alla stagione 2014.

002

I social network oggigiorno consentono un contatto diretto con piloti e team, su Twitter è possibile seguire la squadra al link @FFXYamaha mentre Ian Hutchinson al link @tweethutchy

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply