MOTOLOGY

BRITISH SUPERBIKE: WATERS FIRMA CON TYCO SUZUKI, QUATTRO PLANT KAWASAKI ANNUNCIA LINFOOT E MAINWARING

001

BSB: COMPLETATO IL TEAM SUZUKI CON JOSH WATERS, DAN LINFOOT E HOWIE MAINWARING LA NUOVA FORMAZIONE DI QUATTRO PLANT KAWASAKI

Nel British Superbike dopo Milwaukee Yamaha Racing che ha annunciato Josh Brookes e Tommy Bridewell, altri due team hanno completato la propria formazione per il 2014.

Il team Tyco Suzuki anche nel 2014 avrà un americano ed un australiano, a John Hopkins viene infatti affiancato Josh Waters. L’australiano, dopo aver corso tre stagioni nel campionato supersport australiano, vinto la superbike australiana due volte e partecipato a due 8 ore di Suzuka, è approdato nel 2013 nel campionato inglese, inizialmente con i colori del team Milwaukee Yamaha. Una stagione non facile la sua, per lo meno quella svolta con i colori Yamaha, in concomitanza con la 24 ore di Le Mans ha scoperto di non aver più una sella nel team, il riscatto è avvenuto già al round di Silverstone, il team Halsall Racing non se lo è fatto sfuggire e lo ha affiancato a Lee Costello. Un buon finale di stagione per lui che ha conquistato un 12° posto in gara 1 ed in gara 2, molto meglio il triplo round a Brands Hatch, dove ha conquistato la quarta posizione (miglior risultato stagionale) e l’ottava, rispettivamente in gara 1 e gara 3, tredicesimo posto in classifica finale per lui.

Le parole di Josh: “Ovviamente volevo competere ancora nel BSB la prossima stagione ed unirmi al team Tyco è una grande opportunità per me. Ho guidato delle Suzuki per la maggior parte della mia carriera, con loro ho conquistato molti successi in Australia. Aspetto il prossimo anno per tornare in sella alla GSX-R1000, non vedo l’ora di iniziare i test con il team in modo da essere pronti per l’inizio della nuova stagione. La squadra è grandiosa ed essere accanto a John è positivo, sono già emozionato per il prossimo anno”.

Il team manager Philip Neill ha aggiunto: “È grandioso poter annunciare la nostra formazione finale per il 2014, potremo concentrarci sull’obiettivo importante che è lo sviluppo della GSX-R1000 Superbike ed essere pronti per i test nel nuovo anno. Josh è il candidato ideale per unirsi a noi, in Australia ha corso per 7 anni con Suzuki, oltre alle due partecipazioni alla 8 ore di Suzuka con Yoshimura Suzuki. Conosco Josh dal 2009 ed ogni anno ho cercato delle opzioni per averlo nel BSB. Finalmente abbiamo l’opportunità di lavorare insieme e gli do formalmente il benvenuto. Sono sicuro che non abbiamo ancora visto il meglio di Josh e tutti nel team Tyco lavoreranno sodo nel 2014 per dargli gli strumenti per mostrare ciò di cui è capace”.

002

Altra formazione completa è quella del team Quattro Plant Bournemouth Kawasaki che, come anticipato, ha completato la propria formazione 2014 nella settimana dell’Eicma. Cambio di entrambi i piloti, a vestire i colori verde e nero saranno Dan Linfoot e Howie Mainwaring, la squadra punta ad accedere allo Showdown, obiettivo che è stato mancato nelle due ultime stagioni.

Primo anno nella Superbike per Dan, dopo quattro stagioni nella classe Supersport, passa dalla Honda ad un’altra giapponese. L’infortunio in gara 1 a Brands Hatch nella gara d’apertura lo ha costretto a saltare tre round, la sua stagione è stata compromessa. Ha fatto registrare come miglior risultato di gara un posto, concludendo in classifica finale in posizione.

Le parole di Dan: “Sono molto felice di unirmi al team e sono veramente entusiasta per la stagione perché so che possiamo lavorare per ottenere risultati. Penso che possiamo competere per l’accesso allo Showdown, come squadra abbiamo un ottimo pacchetto unito alla forte esperienza con la Kawasaki. Voglio migliorare e crescere continuamente la prossima stagione, voglio ringraziare Pete e tutti nel Quattro Plant per avermi dato questa opportunità”.

Howie Mainwaring ha esordito nella stock100 inglese tre anni, quest’anno prima stagione nella superbike, inizialmente con il proprio team, MH Kawasaki acquisito poi dal team  Tsigato WKBikes. Per lui miglior risultato stagionle il posto ottenuto in gara a, posizione in classifica generale.

Le parole di Howie: “Sto veramente aspettando il 2014 e mi aspetto che come squadra possiamo avere una stagione molto forte, è grandioso anche avere un team-mate come Dan perché possiamo spronarci l’un l’altro nel corso della stagione. I miei piani sono sempre stati di rimanere con Kawasaki e so che possiamo stare nella top ten,ora è il momento di un ulteriore passo avanti e conquistare la top five. Sono certo potremo realizzarlo ed avere una grande stagione”.

Le dichiarazioni di Pete Extance, team manager: “È con piacere che annuncio la nostra formazione per il 2014 e con Dan e Howie non avremmo potuto chiedere per una miglior line up di piloti giovani, entusiasti e con esperienza. Stiamo preparando i nostri obiettivi per il futuro ed avere accesso allo Showdown ed anche piazzamenti costanti nella top ten nel corso della stagione ed ovviamente ci stiamo organizzando per effettuare delle sessioni di test con il nuovo anno. Ringrazio anche Quattro Plant che continuerà a supportarci nel corso del 2014”.

 

Un altro annuncio è previsto per la mattinata di oggi.


Notice: Undefined variable: user_ID in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/themes/gameday/comments.php on line 48

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply