MOTOLOGY

THRUXTON GARA 2, BANDIERA ROSSA SUL PIÚ BELLO: VINCE BYRNE

podium-web

Il rimescolamento della griglia porta entrambe le Kawasaki di Rapid Solicitors in prima fila, con Shane Byrne a precedere Keith Farmer.

Si spengono i semafori, parte bene Shakey ma meglio di lui il compagno di squadra che si porta al comando; ottimo scatto anche di Ellison che viene però affiancato e sorpassato subito da Alex Lowes, alle loro spalle la Suzuki di Josh Brookes.

Al secondo passaggio sul traguardo Keith Farmer commette un errore, arriva largo e scivola in quarta posizione. Alla fine del giro cade Ryuichi Kiyonari, l’ombra del pilota che fu; viene sventolata la bandiera rossa con croce bianca, novità di quest’anno, che annuncia l’ingresso della safety car in pista. Posizioni congelate: Byrne, Lowes, Ellison, Brookes, Farmer e Rutter i primi sei. Intanto Jakub Smrz è undicesimo, Pj Jacobsen quindicesimo e ventiduesimo Matteo Baiocco. Si procede accodati per due giri.

Nulla di fatto alla ripartenza lanciata, ne approfitta solo Jacobsen che si porta al quattordicesimo posto. Alla Campbell Farmer rischia di farsi disarcionare dalla sua Kawasaki, ma tiene il controllo. Brookes si porta su Ellison, i due sono affiancati e nessuno è intenzionato a mollare, così per due curve, alla fine la spunta la Suzuki #2.

Sesto giro. Byrne prova ad approfittare delle scaramucce alle sue spalle e prendere margine di vantaggio, il cronometro dice 0.350 secondi su Lowes e 0.719 su Brookes; intanto Ellison riprova, riuscendoci, a prendere l’ultimo gradino del podio.  Si ritira Danny Buchan.

Settimo giro. Ellison su Lowes per il secondo posto, ancora una volta un bel duello con i due che si scambiano la posizione più volte. Ellison davanti ma Lowes risponde alla curva successiva, ne approfitta Brookes per riportarsi alle a ridosso del podio. Byrne prova a scappare, 0,529 secondi sul primo degli inseguitori. A centro gruppo Jacobsen risale fino al dodicesimo posto seguito da Smrz, ventesimo Baiocco. Al passaggio successivo si ripete il duello fra la Yamaha #77 e la Honda #22, cade Lee Costello, che viene portato al medical center, e la safety car deve fare nuovamente il suo ingresso in pista. Tre giri con posizioni congelate, mentre nel corso dell’undicesimo Matteo Baiocco prende la via del box.

Solamente al tredicesimo giro ricomincia il valzer di sorpassi e affiancamenti fra Lowes ed Ellison.

Inizia da poco il quattordicesimo passaggio che la gara viene interrotta. Un incidente coinvolge Karl Harris ed il pilota di casa Tommy Bridewell. La gara viene dichiarata finita, Shane Byrne conquista la seconda gara stagionale, un altro podio consistente per Lowes ed Ellison. Senza dubbio sarebbe potuta finire diversamente, o per lo meno altro spettacolo poteva essere offerto al pubblico. Resta l’attesa di avere notizie sulle condizioni di Tommy Bridewell. Ora una pausa di due settimane, si tornerà in pista ad Oulton Park, questa volta le gare si svolgeranno al lunedì. Di seguito la classifica di gara 2

2013 MCE British Superbike Championship With Pirelli – Round 2

RACE 2 – CLASSIFICATION

1 67 Shane BYRNE GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki 1:16.248

2 22 Alex LOWES GBR Honda – Samsung Honda  +0.245  1:16.376

3 77 James ELLISON GBR Yamaha – Milwaukee Yamaha  +0.656  1:15.943

4 2 Josh BROOKES AUS Suzuki – Tyco Suzuki  +0.757  1:16.481

5 11 Michael RUTTER GBR Honda – Bathams Honda  +1.819  1:16.615

6 303 Keith FARMER GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki  +1.908  1:16.749

7 9 Chris WALKER GBR Kawasaki – Quattro Plant Kawasaki  +2.173  1:16.676

8 10 Jon KIRKHAM GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad  +2.489  1:16.774

9 27 James WESTMORELAND GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad  +3.274  1:16.649

10 60 Peter HICKMAN GBR Honda – Lloyds British GBmoto Racing Honda  +3.810  1:17.087

11 99 PJ JACOBSEN USA Suzuki – Tyco Suzuki  +4.259  1:16.777

12 96 Jakub SMRZ CZE Honda – Padgetts Honda  +5.256  1:17.005

13 43 Howie MAINWARING GBR Kawasaki – MH Kawasaki  +5.538  1:17.048

14 40 Martin JESSOPP GBR BMW – Riders Motorcycles  +6.642  1:17.436

15 127 Robbin HARMS DEN Honda – Doodson Motorsport Honda  +6.660  1:17.225

16 21 Josh WATERS AUS Yamaha – Milwaukee Yamaha  +6.839  1:17.717

17 64 Aaron ZANOTTI GBR Suzuki – Aaron Zanotti Racing  +8.713  1:17.822

18 20 Jenny TINMOUTH GBR Honda – Two Wheel Racing  +11.271  1:19.273

 

NOT CLASSIFIED

DNF 46 Tommy BRIDEWELL GBR Honda – Bathams Honda  1:16.725

DNF 68 Karl HARRIS GBR Kawasaki – PR Racing Kawasaki  1:16.968

DNF 15 Matteo BAIOCCO ITA Ducati – Rapido Sport Racing  1:19.323

DNF 51 Luke QUIGLEY GBR Kawasaki – MH Kawasaki  1:17.433

DNF 39 Lee COSTELLO GBR Kawasaki – Halsall Racing Kawasaki  1:19.460

DNF 83 Danny BUCHAN GBR Kawasaki – Quattro Plant Kawasaki  1:17.042

DNF 23 Ryuichi KIYONARI JPN Honda – Samsung Honda 0

FASTEST LAP

77 James ELLISON GBR Yamaha – Milwaukee Yamaha  1:15.943 111.68 mph 179.73 kph

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply