MOTOLOGY

PRIME PROVE A THRUXTON: DOMINIO LOWES, SORPRESA JACOBSEN

Thruxton

Si è conclusa la prima giornata lungo il circuito dell’Hempshire.

La prima sessione di libere di questa mattina, è stata caratterizzata dalla pioggia e ancora una volta da temperature non troppo alte, con asfalto e aria che non raggiungevano i 10°C ad inizio turno.

Ad inaugurare il secondo weekend è stato Danny Buchan, reduce da un primo round decisamente negativo, ma pronto a far bene. Ancora una volta Alex Lowes si è confermato in ottima forma sulla sua Honda ufficiale, facendo registrare il miglior tempo; alle sue spalle per buona parte della sessione è stato il debuttante Jakub Smrz, che sul finire delle prova ha dovuto cedere la seconda posizione ad un altro rookie, Keith Farmer su Kawasaki Rapid Solicitors. Il capoclassifica Shane Byrne ha atteso la metà della sessione per poter scendere in pista, piazzandosi alle spalle del diretto avversario della passata stagione, Josh Brookes. Un po’ nascosto il vincitore di gara 1 James Ellison, che ha chiuso in ottava posizione davanti al debuttante, e compagno di squadra, Josh Waters. Bene l’infortunato Michael Rutter, che ha chiuso la top ten davanti ad un non ancora ritrovato Ryuichi Kiyonari. Diciottesimo tempo per il nostro portacolori Matteo Baiocco, primo turno utilizzato per imparare il tracciato.

Di seguito la classica dei primi 45 minuti di prove.

2013 MCE British Superbike Championship With Pirelli – Round 2

FREE PRACTICE 1 – CLASSIFICATION

1 22 Alex LOWES GBR Honda – Samsung Honda 1:21.626

2 303 Keith FARMER GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki 1:22.311 +0.685

3 96 Jakub SMRZ CZE Honda – Padgetts Honda 1:22.632 +1.006

4 2 Josh BROOKES AUS Suzuki – Tyco Suzuki 1:22.716 +1.090

5 67 Shane BYRNE GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki 1:22.793 +1.167

6 27 James WESTMORELAND GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 1:23.197 +1.571

7 60 Peter HICKMAN GBR Honda – Lloyds British GBmoto Racing Honda 1:23.524 +1.898

8 77 James ELLISON GBR Yamaha – Milwaukee Yamaha 1:23.619 +1.993

9 21 Josh WATERS AUS Yamaha – Milwaukee Yamaha 1:23.769 +2.143

10 11 Michael RUTTER GBR Honda – Bathams Honda 1:24.091 +2.465

11 23 Ryuichi KIYONARI JPN Honda – Samsung Honda 1:24.445 +2.819

12 83 Danny BUCHAN GBR Kawasaki – Quattro Plant Kawasaki 1:24.627 +3.001

13 99 PJ JACOBSEN USA Suzuki – Tyco Suzuki 1:24.730 +3.104

14 46 Tommy BRIDEWELL GBR Honda – Bathams Honda 1:24.854 +3.228

15 43 Howie MAINWARING GBR Kawasaki – MH Kawasaki 1:25.855 +4.229

16 51 Luke QUIGLEY GBR Kawasaki – MH Kawasaki 1:26.189 +4.563

17 39 Lee COSTELLO GBR Kawasaki – Halsall Racing Kawasaki 1:26.338 +4.712

18 15 Matteo BAIOCCO ITA Ducati – Rapido Sport Racing 1:26.670 +5.044

19 40 Martin JESSOPP GBR BMW – Riders Motorcycles 1:26.860 +5.234

20 68 Karl HARRIS GBR Kawasaki – PR Racing Kawasaki 1:27.290 +5.664

QUALIFYING LAPTIME (107.5% of 1:21.626) = 1:27.747

21 20 Jenny TINMOUTH GBR Honda – Two Wheel Racing 1:28.088 +6.462

22 127 Robbin HARMS DEN Honda – Doodson Motorsport Honda 1:28.705 +7.079

23 64 Aaron ZANOTTI GBR Suzuki – Aaron Zanotti Racing 1:29.144 +7.518

 

Il secondo turno ha visto il tracciato finalmente asciutto.

Ancora un volta il binomio Lowes-Honda si è imposto su tutti. Chi ha sorpreso è stato il giovanissimo Pj Jacobsen, al debutto anche lui a Thruxton, che ha chiuso in seconda posizione a poco meno di tre decimi dal miglior tempo di Lowes. Sempre in alta classifica Shane Byrne e Josh Brookes; bene Jakub Smrz quinto che ha subito trovato un buon feeling con il tracciato ed il suo CBR. A sorpresa alle sue spalle Michael Rutter, l’aria dell’isola di Man lo ha portato ad una rapida guarigione. Solo in dodicesima posizione Keith Frmer; sessione decisamente negativa per Ryuichi Kiyonari e James Ellison, rispettivamente sedicesimo e diciassettesimo. Ancora molto lavoro da fare per Matteo Baiocco che ha chiuso al ventiduesimo posto.

Il turno è stato interrotto dopo 15 minuti a causa della caduta di Lee Costello, il centro medico dopo i controlli del caso, ha dato l’ok per continuare a prendere parte al weekend.

Di seguito la classifica del secondo turno di libere.

2013 MCE British Superbike Championship With Pirelli – Round 2

FREE PRACTICE 2 – CLASSIFICATION

1 22 Alex LOWES GBR Honda – Samsung Honda 1:16.412

2 99 PJ JACOBSEN USA Suzuki – Tyco Suzuki 1:16.706 +0.294

3 67 Shane BYRNE GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki 1:16.790 +0.378

4 2 Josh BROOKES AUS Suzuki – Tyco Suzuki 1:17.014 +0.602

5 96 Jakub SMRZ CZE Honda – Padgetts Honda 1:17.477 +1.065

6 11 Michael RUTTER GBR Honda – Bathams Honda 1:17.479 +1.067

7 21 Josh WATERS AUS Yamaha – Milwaukee Yamaha 1:17.527 +1.115

8 9 Chris WALKER GBR Kawasaki – Quattro Plant Kawasaki 1:17.555 +1.143

9 10 Jon KIRKHAM GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 1:17.709 +1.297

10 27 James WESTMORELAND GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 1:17.776 +1.364

11 68 Karl HARRIS GBR Kawasaki – PR Racing Kawasaki 1:17.855 +1.443

12 303 Keith FARMER GBR Kawasaki – Rapid Solicitors Kawasaki 1:18.092 +1.680

13 60 Peter HICKMAN GBR Honda – Lloyds British GBmoto Racing Honda 1:18.182 +1.770

14 40 Martin JESSOPP GBR BMW – Riders Motorcycles 1:18.282 +1.870

15 83 Danny BUCHAN GBR Kawasaki – Quattro Plant Kawasaki 1:18.308 +1.896

16 23 Ryuichi KIYONARI JPN Honda – Samsung Honda 1:18.337 +1.925

17 77 James ELLISON GBR Yamaha – Milwaukee Yamaha 1:18.498 +2.086

18 46 Tommy BRIDEWELL GBR Honda – Bathams Honda 1:18.562 +2.150

19 51 Luke QUIGLEY GBR Kawasaki – MH Kawasaki 1:19.003 +2.591

20 43 Howie MAINWARING GBR Kawasaki – MH Kawasaki 1:19.184 +2.772

21 127 Robbin HARMS DEN Honda – Doodson Motorsport Honda 1:19.211 +2.799

22 15 Matteo BAIOCCO ITA Ducati – Rapido Sport Racing 1:19.398 +2.986

23 20 Jenny TINMOUTH GBR Honda – Two Wheel Racing 1:19.786 +3.374

24 64 Aaron ZANOTTI GBR Suzuki – Aaron Zanotti Racing 1:21.598 +5.186

QUALIFYING LAPTIME (107.5% of 1:16.412) = 1:22.142

25 39 Lee COSTELLO GBR Kawasaki – Halsall Racing

 

il diaciannovenne Pj Jacobsen in azione

il diciannovenne Pj Jacobsen in azione

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply