Notice: Trying to get property of non-object in /home/tidirium/public_html/motology.it/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
MOTOLOGY

La nuova Ferrari SF90 sotto inchiesta

La nuova Ferrari SF90 sotto inchiesta

Appena presentata e già sotto osservazione da parte dell’antitrust per via uno sponsor che infrangerebbe il divieto di pubblicizzare tabacco.

La nuova Ferrari SF90 sotto inchiesta nel giorno stesso in cui è stata svelata al grande pubblico delle corse.

E’ tempo di presentazioni, infatti, per le varie scuderie impegnate nel campionato di F1 2019, ma, senza dubbio, la monoposto più attesa al varco era la Ferrari.

Attesa culminata con la presentazione in pompa magna di ieri alla quale hanno presenziato non solo i vertici della casa di Maranello, i piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc, ma anche tutto il settore tecnico capitanato dal nuovo team principal Mattia Binotto.

La nuova monoposto del Cavallino si chiama, come saprete, SF90 e rappresenta l’edizione numero 65 delle rosse che hanno partecipato al massimo campionato.

I due piloti proveranno ad interrompere il lungo digiuno che la casa di Maranello vede fermo al Mondiale del 2007 , grazie a questa nuovissima creazione un pò diversa dalle altre già a partire dal colore.

Non è il solito rosso Ferrari, ma una tonalità più opaca da riscontrarsi nel fatto che, ha spiegato Binotto, in questo modo si risparmia quel tanto di peso che, in questo sport, fa la differenza.

E se gli applausi, da più parti, non sono certo mancati, sulla scuderia Ferrari pesa già l’ombra di qualche potenziale complicazione.

A presentazione ultimata è scattato, infatti, un esposto all’Antitrust e al Ministero della Salute.

La motivazione? 

L’Unione Nazionale dei Consumatori ci fa sapere che nella carrozzeria della nuova SF90, compare la scritta “Mission Winnow“, brand della Philip Morris e sul quale le autorità australiane stanno indagando per accertare se possa rappresentare una possibile elusione del divieto di pubblicità sul tabacco.

“Abbiamo presentato un esposto all’Antitrust e al ministero della Salute per accertare la regolarità della scritta e la sua conformità rispetto alla normativa vigente” 

Ha dichiarato Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Non è la prima volta che si utilizzano la Formula 1 o le gare di moto per far rientrare dalla finestra quello che la legge vieta, ossia pubblicizzare il tabacco ed i prodotti del tabacco. Per questo chiediamo alle due Authority di accertare i fatti e cosa sia realmente Mission Winnon”.

Queste le conclusioni di Massimiliano Dona.

La nuova Ferrari SF90 sotto inchiesta , dunque, a 1 mese di distanza dall’avvio del Mondiale 2019. Attendiamo sviluppi.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply